Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 14 ottobre 2019 | aggiornato alle 07:44| 61415 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
HOME     LOCALI     HOTEL e SPA
di Tiziano Argazzi
Tiziano Argazzi
Tiziano Argazzi
di Tiziano Argazzi

All’Hotel Caesius di Bardolino
una buona tavola tra arte e salute

All’Hotel Caesius di Bardolino 
una buona tavola tra arte e salute
All’Hotel Caesius di Bardolino una buona tavola tra arte e salute
Pubblicato il 09 marzo 2019 | 11:49

L’Hotel Cæsius Thermæ & SPA Resort è un 4 stelle lusso, confortevole ed elegante, placidamente adagiato sulla sponda veneta del Lago di Garda, a due passi da Bardolino, nel veronese.

Immerso in un rigoglioso parco con ulivi, oleandri e palme ed accarezzato dalla delicatezza del clima e dagli aromi della vegetazione mediterranea, è un luogo raffinato ed esclusivo in cui l’ospitalità, l’accoglienza e la cordialità sono priorità assolute.

(All’Hotel Caesius di Bardolino una buona tavola tra arte e salute)

Se a questo aggiungiamo uno stabilimento termale con acque oligominerali che arrivano dal Monte Baldo, un attrezzatissimo centro wellness, con saune e bagno turco, piscine interne ed esterne con idromassaggio, fitness e body style, massaggi rilassanti, palestra con personal trainer e un centro ayurvedico tra i più completi d’Italia, diventa il luogo ideale per un soggiorno distensivo e rigenerante, in qualunque periodo dell’anno. La buona tavola è sicuramente uno dei suoi must assoluti. Il team di cucina, guidato dall’executive chef Alessandro Salandini, propone il meglio della tradizione enogastronomica regionale e nazionale con qualche puntata “oltreconfine” con sfiziosità di altri Paesi.

(All’Hotel Caesius di Bardolino una buona tavola tra arte e salute)

Il nuovo menù giornaliero “Grande Carte”, unisce in un gustoso sodalizio la tradizione, l’amore per il territorio e la cucina ayurvedica. Vengono proposte specialità di pesce e di carne, con possibilità di scelta tra sei antipasti (carne e pesce), sei primi, cinque secondi di pesce ed altrettanti di carne, oltre a una ricca selezione di piatti vegetariani e ayurvedici, vivaci e speziati, in grado di stimolare tutti i sensi. Le ricette ayurvediche sono preparate dagli chef, in stretto raccordo con Silvano Pomari, il medico responsabile del Centro Ayurvedico. La pasticceria e i dolci, sono preparati in casa dai tre pastry chef Viviano Walter, Deborah Iacobucci e Danilo Segatti. Il servizio di sala è coordinato da Lorenzo Cozzani con l’apporto di Rosanna Brozan. Nei calici, i vini consigliati dal sommelier Vito Mezzatesta.

(All’Hotel Caesius di Bardolino una buona tavola tra arte e salute)

Tre i ristoranti, Benacus il principale, Le Vele aperto solo nel periodo estivo e Terrazza Augustus utilizzato per cene aziendali, eventi e matrimoni al cospetto del Lago di Garda. C’è anche un altro spazio, la Cantina Vintage, che riprende l’allestimento tipico di una boutique del vino e contiene una interessante selezione di vini di qualità. La saletta, con un tavolo dove si possono accomodare una decina di persone, è l’ideale per cene aziendali, meeting, incontri e situazioni conviviali. Al mattino, il risveglio è allietato dal profumo di “cose buone” che arriva  alla “Boutique del Gusto”, l’angolo buffet della sala colazioni, attigua al ristorante Benacus.

Al Caesius c’è anche la possibilità di seguire l’innovativa “Penta Dieta”, messa a punto dalla nutrizionista Evelina Flachi (per tanti anni a fianco di Antonella Clerici a “La Prova del Cuoco”), che combina un preciso regime alimentare con metodologie e trattamenti estetici mirati. Il “Metodo Flachi”, parte dal principio secondo cui ogni pietanza deve essere, in primis, un piacere e si basa sull’azione funzionale dei cibi per riequilibrare l’organismo che, nel tempo, cambia le proprie necessità energetiche, biologiche, e psicofisiche. Tre sono gli obiettivi principali: primo detossinare, secondo favorire le funzioni depurative e metaboliche e terzo stimolare la perdita di peso.

(All’Hotel Caesius di Bardolino una buona tavola tra arte e salute)

Per fare questo punta sul “5”. Cinque pasti, di cui tre principali e due spuntini scandiscono la giornata. Cinque sono i nutrienti (proteine, zuccheri, grassi vegetali, vitamine/minerali e fibre) che vanno inseriti nelle diverse ricette dei tre pasti principali, mentre ne può bastare uno solo nei due spuntini.  Cinque anche gli alimenti, identificati come le “5P”, primi, pane, polenta, pizza e patate, da non assumere mai insieme nello stesso pasto.

Al Caesius, grazie alla sinergia con l’acqua termale, la “Penta Dieta” si trasforma in “Penta Dietox” un metodo per ridurre sovrappeso, ritenzione idrica e cellulite andando ad agire in base alla morfologia, la costituzione ed i punti critici di ogni persona. La durata del trattamento può essere di 3, 5 e 7 giorni e prevede l’assunzione giornaliera di almeno 8-10 bicchieri d’acqua oligominerale che sgorga dalla fonte interna del Caesius (anche sotto forma di bevande a base di fitoestratti per stimolare i processi digestivi e favorire la depurazione di fegato e reni) e un’alimentazione gustosa, ma leggera, impostata su corrette combinazioni alimentari per disintossicare l'organismo e favorire il successivo dimagrimento fisiologico.

Per informazioni: www.hotelcaesiusterme.com

hotel albergo spa hotel caesius bardolino verona veneto lago di garda accoglienza dieta penta dietox ristoranti menu cucina

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).