Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 04 aprile 2020 | aggiornato alle 16:53| 64620 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     LOCALI     HOTEL e SPA
di Claudio Zeni
Claudio Zeni
Claudio Zeni
di Claudio Zeni

Nun Assisi Relais&Spa Museum
Suite in un ex convento del ‘200

Nun Assisi Relais&Spa Museum 
Suite in un ex convento del ‘200
Nun Assisi Relais&Spa Museum Suite in un ex convento del ‘200
Pubblicato il 22 maggio 2019 | 09:38

Nun si pronuncia nan e in inglese significa suora. Alle suore infatti fa riferimento il nome di questo Luxury resort di Assisi, storicamente sede dell’antico monastero di Santa Caterina.

Costruito nel 1275, l’edificio è frutto di una geniale ristrutturazione che ha mantenuto un sapiente equilibrio tra gli originali reperti di epoca romana e la leggerezza architettonica contemporanea. Ubicato ai piedi del Monte Subasio l’albergo, cinque stelle, si articola intorno a un giardino chiuso dominato dalla torre della Rocca Maggiore con diciotto Suites caratterizzate da arredi realizzati su misura da artigiani locali che si alternano a pezzi di design, essenziali e di grande fascino contemporaneo.

(Nun Assisi Relais & Spa Museum Suite in un ex convento del ‘200)

Alle suites si unisce il Nun Spa Museum, un vero e proprio museo privato che si offre all’ospite in tutta la sua inimitabile bellezza, con i resti di un anfiteatro di epoca romana venuti alla luce durante i lavori di ristrutturazione e i suoi sei pilastri in calcare bugnato che si specchiano nelle acque della vasca multi massaggio e della vasca relax, mentre nelle sale del percorso Nun (Tepidario, Caldario, Sudatorio e Frigidario) si rivive il culto degli antichi Romani per le terme e per la cura del corpo.

(Nun Assisi Relais & Spa Museum Suite in un ex convento del ‘200)

Situato all’interno del giardino del Relais, in una struttura con un ingresso indipendente, si trova il ristorante EAT Emanuele Mazzella Chef, aperto sia a pranzo che a cena.  Molto luminoso grazie alla grande vetrata panoramica con affaccio su Assisi, il locale si rifà allo stile dell’hotel e presenta complementi d’arredo e tovagliati eleganti arricchiti da due tavole quadrate e una tavola circolare realizzate in cuoio vegetale conciato in fossa dalla bottega Conticelli di Orvieto. Opera, quest’ultima, realizzata interamente a mano a taglio vivo, eseguita con cesoia e trincetto, ad uso nell’antica tradizione medievale.

(Nun Assisi Relais & Spa Museum Suite in un ex convento del ‘200)
Emanuele Mazzella

Il menu proposto cambia ogni tre mesi in base alla stagione per poter esaltarne i prodotti migliori e include un percorso degustazione “carta bianca” da 5 portate che rappresenta il cammino professionale ed emozionale di Emanuele Mazzella, giovane, emergente e talentuoso chef di origini ischitane.

«La parola d’ordine è materia prima - afferma lo chef - utilizzo sempre prodotti di stagione, ricercando e selezionando i migliori prodotti locali (umbri) e del territorio nazionale; il fine è non stravolgerli ma esaltarne il gusto e il carattere. In ogni piatto sono presenti al massimo tre ingredienti principali. Desidero che i nostri clienti possano assaporare i singoli ingredienti che accompagneranno il loro viaggio gastronomico rendendolo unico così come lo è il nostro Paese, il nostro territorio e i suoi prodotti».

Alla guida del Nun Assisi Relais &Spa Museum due direttori: Carlo Angelini e Vanessa Cicogna, che coordinano uno staff giovane e motivato composto da quaranta unità.

(Nun Assisi Relais & Spa Museum Suite in un ex convento del ‘200)
Vanessa Cicogna

«Ad Assisi mancava un albergo cinque stelle che potesse accogliere una clientela di un certo livello - sottolinea Vanessa Cicogna, al Nun fin dalla sua apertura - i nostri ospiti sono per lo più americani, ma lavoriamo molto anche con italiani. Il livello occupazionale annuale della nostra struttura si attesta sul 70% diviso equamente tra clienti stranieri ed italiani. Gli obiettivi futuri della proprietà, oltre a mantenere altissimo il livello della qualità dell’offerta, sono la promozione del Nun con nuove strategie nell’area turismo in unione con le nostre realtà istituzionali regionali, ‘catturare’ il turista goloso con il nostro ristorante EAT Emanuele Mazzella Chef e conquistare la Stella Michelin».

Obiettivi che saranno sicuramente centrati dallo staff del Nun Assisi Relais &Spa Museum perché all’interno di queste antiche mura sopravvivono, non solo lo spirito eroico e battagliero dei grandi del passato, ma anche la cortesia cavalleresca dei gentiluomini umbri, cortesia che si riscontra ancora oggi in una professionale e cordiale ospitalità turistica.

Per informazioni: www.nunassisi.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


hotel albergo spa Nun Assisi EAT Emanuele Mazzella Chef Carlo Angelini Vanessa Cicogna Ospitalità Umbria Food Benessere accoglienza soggiorno vacanza ristorante suite lusso convento

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®