Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
lunedì 10 dicembre 2018 | aggiornato alle 07:15 | 56765 articoli in archivio

Esclusivi drink e vera cucina giapponese
al ristorante Sushi B nel cuore di Brera

Pubblicato il 22 aprile 2016 | 16:54

Il talento dell'executive chef Niimori Nobuya e la conoscenza del barman Alessandro Avilla fanno del ristorante Sushi B, nella zona di Brera, a Milano, il luogo ideale per un viaggio sensoriale sia a pranzo che a cena


L’atmosfera è elegante e dona il giusto relax che chi si avvicina alla cultura orientale sa apprezzare, mantenendo un approccio easy. Nel cuore di Brera Sushi B propone una cucina giapponese rivisitata in chiave creativa e innovativa. Eclettico e adatto per un pranzo di lavoro curato in ogni dettaglio senza essere troppo formale, per un cocktail homemade curato da esperti barman con importanti esperienze alle spalle, a un aperitivo fusion giapponese, a una cena che presenta le creazioni di 5 chef giapponesi e 6 italiani, Sushi B si propone in veste tradizionale per chi voglia provare la cucina della tradizione nipponica sia una fusion di qualità, che prenda il meglio dalle due culture.



Sushi B punta moltissimo anche su un personale qualificato: a partire dall’executive chef Niimori Nobuya (nella foto), giapponese doc naturalizzato italiano; il barman Alessandro Avilla, ex Dry, con importanti esperienze internazionali, che gestisce 250 alcolici tra distillati e liquori; Marco Mazzilli, il direttore, che ha selezionato più di 400 etichette per la carta di Sushi B, con un’ampia selezione di saké.



A contorno di una proposta di qualità all’esterno il giardino verticale più grande di Milano mentre l’interno è caratterizzato da luce soffusa, eleganza e la linearità che contraddistingue il Giappone negli arredi e nei raffinati accessori. Il primo piano è dedicato alla cena alla carta con uno chef che cucina a vista, al piano inferiore si può assistere alla preparazione espressa di sushi e sashimi, mentre è possibile prenotare il un tavolo privato da 10-12 posti per cene aziendali o private.



Per il pranzo da provare le tartare di pesce che arriva ogni giorno freschissimo, la Bento Box e Bento Box Vegetariano (ovvero antipasto, insalata, secondo, 3 pezzi di sushi, 4 pezzi di uramaki e zuppa di miso), i diversi roll di sushi o sashimi, la tempura o i piatti unici. Per la cena sono previsti due menu degustazione: tradizionale e creativo detti Omakase, da 6 e 8 portate. Imperdibile da selezione di sushi creativo, dove ogni pezzo e ogni decorazione sono realizzati a mano al momento: ci vuole anche mezzora per la lavorazione.



Oltre all’ampia carta sono interessanti i piatti speciali e i secondi di pesce come l’Hamburger di tonno alla Teppanyaki con uovo marinato, salsa di soia 6 ore e dressing Sushi B, “Karaaghe” di rana pescatrice con friggitelli e salsa ponzu, le Cappesante americane con asparagi arrostiti, profumo di burro di Normandia e salsa di soia o il Rombo alla Teppanyaki con fave, fagiolini e piselli. Per i secondi di carne invece lo squisito Filetto di Wagyu 150 g alla Teppanyaki da degustare lentamente, come l’Arrosto di petto di anatra “Mulard lafitte” con foie gras di anatra al profumo di sansho. Da non sottovalutare i dessert firmati dal pasticcere Bruno Manganaro, pedigree in cui si annoverano Park Hyatt, Trussardi alla Scala e Grand Hotel Et de Milan: decisamente innovativi con incursioni giapponesi.

Niimori Nobuya
Niimori Nobuya

Niimori Nobuya
Lo chef Niimori Nobuya invece nasce a Tokyo nel 1973. Una volta terminati gli studi nel campo della ristorazione, lavora come chef per 8 anni presso ristoranti italiani in Giappone (Quo Vadis - Giurare e Xex daikanyama sempre a Tokyo). Questa esperienza ha fatto nascere in lui un amore per l'Italia che lo ha portato a trasferirsi nel nostro Paese. Qui lavora prima alla trattoria Donnini di Bagno a Ripoli (Fi) e poi nel ristorante stellato Michelin alla Madonnina del Pescatore e poi da Franco a Palau in Sardegna. Dopo questo periodo si sposta a Milano dove diventa sous chef al Grand Hotel et de Milan, il ristorante Don Carlos sotto la consulenza di Alfredo Russo di Dolce Stilnovo. Il suo percorso professionale prosegue presso i ristoranti giapponesi Kiyo e Nobu Armani a Milano. Oggi Nobuya Niimori è executive chef del ristorante Sushi B.


I cocktail
Per i cocktail, suddivisi in East inspiration e West inspiration, in base alla provenienza, da provare il Shinkansen (gin Jinzu, Junmai Ginko, limone, acqua al lemongrass, agave e shiso), il cui nome è lo stesso della linea ad alta velocità giapponese, perché si dice che si beva allo stesso ritmo. Indimenticabile l’appariscente Caosmopolitan (Gin Tanueray al limone, Combier, limone, melograno e fumo al lemongrass) che viene presentato sotto una cupola di vetro per mantenere l’affumicatura; passando da una versione più morbida del classico Negroni: The Boulevardier (Whiskey Bulleit Rye, vermuth Antica Formula, bitter Campari e assenzio), appariscente con il cubo di ghiaccio puro al suo interno.


Sushi B
via Fiori Chiari 1A - 20121 Milano
Tel 02 89092640
www.sushi-b.it
info@sushi-b.it

Sushi B uramaki sake Brera Milano barman cucina nipponica Niimori Nobuya ristorante giapponese Alessandro Avilla Lorenzo Andreoni Marco Mazzilli Wagyu Bruno Manganaro Grand Hotel et de Milan Madonnina del Pescatore


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548