Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 21 gennaio 2020 | aggiornato alle 19:29| 63046 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
di Claudio Riolo
Claudio Riolo
Claudio Riolo
di Claudio Riolo

Pescato, cucinato e ben servito
il pesce di Caravello a Milazzo

Pescato, cucinato e ben servito 
il pesce di Caravello a Milazzo
Pescato, cucinato e ben servito il pesce di Caravello a Milazzo
Pubblicato il 20 ottobre 2018 | 12:43

Gli appassionati di cucina marinara non possono resistere alla tentazione di degustare pesce freschissimo e ben cucinato al momento. Ecco spiegato il successo della pescheria Caravello a Milazzo (Me).

Caravello, poco lontano dagli imbarchi per le Eolie, è un ristorante di successo accanto all’omonima pescheria. Il pescato è prevalentemente siciliano e sono più di cinquanta le varietà che ruotano secondo stagione: spigola, sarago, cernia, sogliola, pagello, orata, triglia, tonno rosso, alalunga, pesce spada, ricciola, lampuga o capone, solo per citarne alcuni. Si aggiungono i crostacei e molluschi: tartufo, vongola, cozza, cappasanta, ostrica, aragosta, astice, scampo, totano rosso delle Eolie e altri ancora.

(Pescato, cucinato e ben servito il pesce di Caravello a Milazzo)

Al mattino si prepara il banco di vendita che viene continuamente alimentato. Nel contempo in cucina si preparano classici piatti di mare, paste con sughi di crostacei e pesce, zuppe, fritti, arrosti, umidi, pesce fresco e crudo che qui è super garantito, marinature, insalate di molluschi e crostacei.

Il menu è sempre interessante e appetitoso grazie alla supervisione della cuoca Maria Princiotto; esperta e preparata, è sempre alla ricerca delle novità oltre che della tradizione; la sua cucina è delicata e gustosa a un tempo, con sapiente uso di erbe aromatiche e dosati condimenti. La sala è classica, apparecchiata con cura, due ampi parcheggi accolgono comodamente decine di vetture.

Santi Caravello (Pescato, cucinato e ben servito il pesce di Caravello a Milazzo)
Santi Caravello

Il menu varia secondo stagione; segnalo, a titolo d’esempio: Zuppa di stocco e pomodoro; Baccalà grigliato; Tonnetto a coniglio bollito con erbe, olio extravergine d'oliva, sedano, cipolla, aceto; Bollito misto morbido con ricciola (coda), pesce spada (scorzetto o collo), alalunga (coda) condito con oliva schiacciata, sedano, carote e peperone crudi, finocchietto e peperoncino; Fagottini stufati con spada. I vini sono scelti con cura e competenza; la carta è lodevolmente ampia, con un centinaio di etichette, le migliori siciliane; anche birre artigianali.

(Pescato, cucinato e ben servito il pesce di Caravello a Milazzo)

Il nonno paterno Santo Caravello iniziò l'attività della pescheria, continuata da uno dei figli, Ferdinando, che la perfezionò; l’idea della degustazione venne a Santi Caravello (terza generazione) nel 2010 che l’aveva notata nei suoi viaggi, ricordando che già la mamma cucinava qualche involtino. Nel tempo si è rivelata di grande successo. Lo affiancano i fratelli e sorelle Lucrezia, Eleonora, Livia e Carmelo; per due negozi, lavorano una quarantina di persone, basti pensare che solo in cucina ne sono impegnate quattordici. Aperto a pranzo da lunedì a sabato. Chiuso domenica.

Ambasciatore delle Arti: la famiglia Caravello suggerisce la visita al Museo archeologico, l’Antiquarium, vero gioiello, con una emozionante passeggiata tra i reperti della storia antica.

Per informazioni: www.pescheriacaravello.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Caravello Milazzo Sicilia pescheria pesce pesce crudo Santi Caravello Maria Princiotto ristorante restaurant iat italiaatavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).