Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 07 agosto 2020 | aggiornato alle 20:35| 67135 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
di Roberto Vitali
Roberto Vitali
Roberto Vitali
di Roberto Vitali

Al Galletto d’Oro di Curno
le grandi pizze di Luigi Iorio Esposito

Al Galletto d’Oro di Curno 
le grandi pizze di Luigi Iorio Esposito
Al Galletto d’Oro di Curno le grandi pizze di Luigi Iorio Esposito
Pubblicato il 08 ottobre 2018 | 18:37

Volete un indirizzo per mangiare una buona pizza napoletana? La pizzeria si chiama “Al Galletto d’Oro”, è alla periferia di Bergamo, al primo piano del Centro Zebra, che ufficialmente è in territorio del Comune di Curno.

Aperta alla fine del 2014, la pizzeria gode di buona salute, frequentata per pranzo e cena da una buona clientela che trova qui un locale pulito ed anche elegante per la sua tipologia, un servizio attento, ottime pizze anche originali, a prezzi giusti.
Io ci sono capitato per assistere alla consegna al titolare Sergio Nazzaro e al suo braccio destro Katia Iorio Esposito di un Diploma di Merito loro assegnato dall’associazione Mestieri d’Autore, di cui è presidente Ivar Foglieni (per anni presidente dell’Associazione Cuochi Bergamo e dell’Unione Cuochi Lombardia, oggi anche presidente della società Europe 3000 che si occupa di collocamento nel mondo della ristorazione) e segretaria Alessandra Organista.

(Al Galletto d’Oro di Curno rivivono le grandi pizze di Luigi Iorio Esposito)

I diplomi hanno voluto premiare l’impegno che Sergio e Katia hanno messo per continuare l’opera di Luigi Iorio Esposito, non dimenticato campione italiano ed europeo della pizza, napoletano verace, trasferito nel Bergamasco nel 1987, che aprì il primo “Galletto d’Oro” alla Dorotina di Mozzo, sempre vicino a Bergamo, insieme alla moglie Lidia e poi alle figlie Barbara e Katia.

Alessandra Organista, Sergio Nazzaro, Katia Iorio Esposito, Ivar Foglieni (Al Galletto d’Oro di Curno rivivono le grandi pizze di Luigi Iorio Esposito)
Alessandra Organista, Sergio Nazzaro, Katia Iorio Esposito, Ivar Foglieni

Deceduto il grande Luigi Iorio Esposito nell’agosto 2013, ecco la figlia Katia che, insieme al cugino Sergio, ha riaperto il Galletto d’Oro a Curno, mentre l’altra figlia, Barbara, lo ha aperto con lo stesso nome a Montello, lungo la strada che da Bergamo porta al lago d’Iseo.

(Al Galletto d’Oro di Curno rivivono le grandi pizze di Luigi Iorio Esposito)

Entrambe le figlie continuano nel migliore dei modi la tradizione avviata dal padre, mantenendo in menù la stessa tipologia di pizza che la grande inventiva di Luigi Iorio Esposito aveva creato. Qui a Curno vediamo in carta e vanno fortissimo la “Pizza Troisi” (con mozzarella di bufala, scamorza affumicata, pomodorini, grana e basilico) e la “Pizza Bergamasca” (crema di polenta amalgamata con porcini trifolati, bocconcini di cotechino e robiola). Poi ci sono, una più interessante dell’altra, la Pizza Atalanta, quella dedicata a Papa Giovanni, a Donizetti, a Santa Lucia e via di questo passo. C’è anche una lista di pizze vegane. Pochissimi i piatti che si possono chiedere escludendo la pizza, quindi se non amate la pizza non ci andate. I dolci della casa meritano attenzione, così come le birre selezionate: italiane, belghe e tedesche.

Per informazioni: www.algallettodoro.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante pizzeria restaurant iat italiaatavola Al Galletto dOro pizza pizzaiolo pizza napoletana menu Bergamo Curno Montello lago dIseo Luigi Iorio Esposito Massimo Troisi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®