Ros Forniture Alberghiere
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
venerdì 24 maggio 2019 | aggiornato alle 12:59| 59210 articoli in archivio

I vent’anni di Villa Crespi
Cannavacciuolo apre tutto l’anno

Pubblicato il 26 novembre 2018 | 17:02

Villa Crespi è pronta ad accogliere i suoi ospiti tutti i giorni in ogni periodo dell’anno. Cinzia e Antonino Cannavacciuolo si preparano così a festeggiare il 20° anniversario della loro struttura con tante altre novità.

Si parte con l’inverno ormai alle porte: le nuove esperienze dedicate alle festività, tra cui Magia del Natale, Capodanno da Mille e una Notte e Innamorarsi ancora, sono già prenotabili anche sul sito, per un soggiorno all’insegna del benessere e della cucina. La stagione invernale e le sue feste sono, infatti, il periodo perfetto per trascorrere un soggiorno nella dimora storica Villa Crespi o dedicarsi a un pranzo o una cena nel ristorante 2 stelle Michelin Antonino Cannavacciuolo.

(I vent’anni di Villa Crespi Cannavacciuolo apre tutto l’anno)
Antonino e Cinzia Cannavacciuolo

Le tre sale e la veranda vista lago, protagoniste di un accurato restyling nel 2018, sono il rifugio ideale per sperimentare i nuovi piatti del cuoco campano. Le influenze mediorientali della villa invitano a provare i percorsi ayurvedici della suite benessere, abbinati al soggiorno in una delle 14 principesche suite.

(I vent’anni di Villa Crespi Cannavacciuolo apre tutto l’anno)

Il sito è stato rinnovato ed è ancora più ricco di informazioni sulla dimora, sui soggiorni in hotel e sul ristorante. Online è possibile prenotare direttamente il proprio soggiorno o richiedere la disponibilità di un tavolo al ristorante, dove il menu alla carte e i menu degustazione Carpe Diem e Itinerario da Sud a Nord, percorso-icona della cucina dello chef, accolgono gli ingredienti della stagione più fredda, con nuove inedite proposte. La nuova apertura, anche durante la stagione invernale, offre una più ampia disponibilità di date, per consentire agli ospiti di vivere in prima persona i sapori creativi dello Chef, già all’opera per preparare, con il prezioso aiuto della sua brigata, anche le proposte dei menù speciali dedicati al Natale e al Capodanno.

Per informazioni: www.villacrespi.it

ristorante pizzeria restaurant Antonino Cannavacciuolo Villa Crespi Orta luxury relais Lago d Orta residenza menu

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)