Sofidel Papernet
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 06 luglio 2020 | aggiornato alle 12:03| 66557 articoli in archivio
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

Gli spicchi di gusto di Diego Vitagliano
Pizze gastronomiche a Milano da Cocciuto

Gli spicchi di gusto di Diego Vitagliano 
Pizze gastronomiche a Milano da Cocciuto
Gli spicchi di gusto di Diego Vitagliano Pizze gastronomiche a Milano da Cocciuto
Pubblicato il 30 novembre 2018 | 17:06

Non sono passati cento giorni dall’inaugurazione, ma Cocciuto, la pizzeria con cucina di Paolo Piacentini e Michela Reginato, a Milano è già un luogo cult. Una formula che funziona a tal punto che si pensa di replicarla.

«Di triplicarla - spiega Piacentini - in Porta Romana, piazza Medaglie d’Oro, il Cocciuto numero due si sta delineando, mentre è ancora in fase di definizione un terzo locale in zona Sempione».

(Gli spicchi di gusto di Diego Vitagliano Pizze gastronomiche a Milano da Cocciuto)

Il format operativo in via Bergognone, zona Solari-Tortona, prevede pizze gastronomiche (mille alla settimana) con ingredienti di ricerca (numerosi i presidi Slow Food) e in parallelo piatti della tradizione con declinazioni milanesi, come il risotto e la cotoletta. La cucina, guidata da Giorgio Prando, affianca Antonio Caputo fornendo al suo laboratorio pizza farciture espresse. Di rilievo l’offerta beverage, che prevede anche una nutrita selezione di etichette francesi, Champagne in testa. In questo locale dall’ambiente soft underground si vuole ampliare gli orizzonti enogastronomici di una clientela che sta rispondendo all’invito.

Paolo Piacentini e Michela Reginato (Gli spicchi di gusto di Diego Vitagliano Pizze gastronomiche a Milano da Cocciuto)
Paolo Piacentini e Michela Reginato

Così è stato anche la sera del 7 novembre quando Paolo Piacentini e Michela Reginato hanno chiamato Diego Vitagliano che ha lasciato la sua nuova Pizzeria 10 di Napoli per volare a Milano e dar vita con Antonio Caputo a una serata tutto spicchi di sapore ad alta intesità.

Un viaggio gastronomico nella tradizione con incursioni in un paniere di materie prime che è simbolo dell’italianità. A partire dagli antipasti: Montanarina ripiena con provolone del Monaco e scarola marinata, Finger di parmigiana alla Norma con ricotta salata e coulis di pomodoro, Bruschetta di pane fatto in casa con mousse di burrata e alici di Cetara.

(Gli spicchi di gusto di Diego Vitagliano Pizze gastronomiche a Milano da Cocciuto)

Sulla scena, da protagoniste, quattro proposte di pizza. In prima battuta, Provola affumicata con gambero rosso di Mazara, avvolto nel guanciale scottato e lamelle di tartufo nero, a cui ha fatto seguito Vellutata di peperoni Piquillo, fiordilatte, quenelle di baccalà croccante e pepe di Thalassery. Terzo movimento con la pizza Crema verde di cime di rape, friarielli e scarola, con ricotta di pecora, capocollo di Martina Franca e zest di bergamotto. In chiusura una delicata pizza Crema di pomodoro giallo del Piennolo, mozzarella di bufala, olio extravergine di oliva.

Nota a margine. Grazie a una partnership con la cooperativa sociale Arcadia, che ha l’obiettivo di formare e avviare al mondo del lavoro i giovani ospiti della casa famiglia Harlock, Paolo Piacentini e Michela Reginato hanno già inserito nell’organico di Cocciuto alcuni ragazzi provenienti da questa realtà che potranno così avere una concreta opportunità per costruirsi un futuro.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


pizza pizzeria pizzaiolo spicchi di gusto Diego Vitagliano Cocciuto Milano pizze gastronomiche Antonio Caputo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®