Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 09 agosto 2020 | aggiornato alle 02:34| 67145 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

Roma, ad Officine Italia c’è l’AperitiVino
Degustazioni tra calici e cucine regionali

Roma, ad Officine Italia c’è l’AperitiVino 
Degustazioni tra calici e cucine regionali
Roma, ad Officine Italia c’è l’AperitiVino Degustazioni tra calici e cucine regionali
Pubblicato il 31 dicembre 2018 | 17:37

È una formula convincente quella proposta da Officine Italia, il ristorante nel Palazzo Esedra di piazza della Repubblica a Roma, per far conoscere la produzione di cantine italiane in appuntamenti definiti AperitiVino.

Il format del locale è snello e prevede ogni giovedì un incontro conviviale alla presenza del viticoltore con la degustazione di tre etichette, ognuna abbinata a un assaggio di un piatto tipico rappresentativo del territorio. A prepararlo, secondo la tradizione consolidata, sarà la brigata di cucina del locale. Con questo appuntamento di durata limitata, circa un'ora, e un costo contenuto (15 euro), sarà possibile intraprendere un tour tra i nostri vigneti più interessanti. Di volta in volta, sarà ospitata un’azienda vitivinicola scelta sulla base della qualità, dell'impegno nella valorizzazione degli autoctoni e in produzioni sostenibili di vini naturali, biologici e biodinamici.

(Roma, ad Officine Italia c’è l’AperitiVinoDegustazioni tra calici e cucine regionali)

I due appuntamenti che hanno chiuso il 2018 hanno già conquistato l'attenzione del pubblico romano, confermando un forte interesse dei più giovani soprattutto verso l'inscindibile legame vino-cibo-territorio, attraverso un'esperienza sensoriale guidata.

(Roma, ad Officine Italia c’è l’AperitiVinoDegustazioni tra calici e cucine regionali)

Protagonista del primo incontro è stata l'azienda lombarda dell'Oltrepò Pavese Castello di Stefanago, rappresentata dal titolare Giacomo Baruffaldi: 20 ettari vitati divisi in piccoli appezzamenti valorizzati ognuno come singolo ecositema. Della sua produzione biologica, certificata da 20 anni, sono state presentate, secondo la formula di "Aperitivino", tre etichette. Lo spumante metodo classico Ancestrale Blanc de Blanc 2015 da uve Chardonnay, Riesling e Müller Thurgau, è stato abbinato al salame felino e alla schita, tipica focaccina della tradizione, mentre con il Pinot Grigio “Campo Piano” 2017 è stato servito un finger food di riso Carnaroli allo zafferano con gremolada al prezzemolo e profumo di limone. Si è trattato di una particolare varietà di riso pavese, invecchiato 18 mesi. Infine, con il Pinot Nero “Campo Castagna” 2015 è stata gustata un'altra bontà regionale: il bollito di manzo con salsa verde fatta in casa.

(Roma, ad Officine Italia c’è l’AperitiVinoDegustazioni tra calici e cucine regionali)

L'ultimo incontro dell'anno, il 20 dicembre, ha visto invece ospite l'azienda vitivinicola marchigiana Maria Pia Castelli di Monte Urano (Fm), situata sotto al Conero, tra Fermo e Porto Sant'Elpidio, 8 ettari impiantati a varietali del territorio e 4 etichette in totale. A rappresentarla è venuto l'enologo Massimo Milozzi. Il primo vino, bollicine Sant'Isidoro Rosato 2016, Montepulciano e Sangiovese alla pari, è stato servito con olive all'ascolana e, a seguire, lo Stella Flora Bianco 2013 (Pecorino, Passerina, Trebbiano e Malvasia) con un'altra famosa tipicità regionale: i maccheroncini di Campofilone Igp al pomodoro. Per concludere la crescia, soffice focaccia con stracchino e rucola ha accompagnato il Lorano Rosso 2014, Sangiovese in purezza.

(Roma, ad Officine Italia c’è l’AperitiVinoDegustazioni tra calici e cucine regionali)

Officine Italia, appartenente al Gruppo Ethos, azienda ristorativa titolare di altri 9 punti vendita dislocati a Milano, in Brianza e a Venezia, ha scelto di valorizzare il patrimonio vinicolo e culinario italiano e l'artigianalità agroalimentare proponendoli a un equilibrato rapporto qualità/prezzo anche nel grande spazio market di 160 metri quadrati. Interessante e ben articolato il menu del ristorante, con proposte bio e di agricoltura sostenibile. Una grande griglia a carbone offre carni selezionate. La caffetteria e il bar sono sempre aperti e con una buona proposta di cocktail alcolici e analcolici.

Per informazioni: romarepubblica.officineitalia.bio

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante pizzeria restaurant aperitivo happy hour vino cantine locale Roma Officine Italia aziende vitivinicole aperitivino

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®