Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 18 gennaio 2020 | aggiornato alle 16:51| 63003 articoli in archivio
di Vincenzo D’Antonio
Vincenzo D’Antonio
Vincenzo D’Antonio
di Vincenzo D’Antonio

Osteria dell’Elefante
Menu esaltato dalla qualità dei vini

Osteria dell’Elefante 
Menu esaltato dalla qualità dei vini
Osteria dell’Elefante Menu esaltato dalla qualità dei vini
Pubblicato il 29 giugno 2018 | 12:32

Siamo sull’Aurelia, la prima tra le strade che innervano la rete stradale europea. Poco fuori Roma, non distante da Fiumicino, è situata la cantina Castello di Torre in Pietra, parte dell’antica Tenuta di Torre in Pietra.

La cantina fu ricavata scavando sotto una collina in tufo e fu impiegata per la produzione del vino a partire dal ‘600. Nel 1938 la cantina venne ampliata e, nel corso degli scavi, furono ritrovati numerosi resti di elefanti preistorici (Elephas Europeus).

(Osteria dell’Elefante Menu esaltato dalla qualità dei vini)

Nel 1926 la tenuta viene acquistata da Luigi Albertini, storico direttore del Corriere della Sera e nonno degli attuali proprietari del Castello. Fu proprio lui, coadiuvato dal figlio Leonardo e dal genero Nicolò Carandini, ad avviare una grande opera di bonifica della tenuta e ad introdurre, tra i primi in Italia, la razza bovina frisona per la produzione di latte. La tenuta di 2.500 ettari fu infatti indirizzata alla produzione e trasformazione lattiero-casearia, creando il noto marchio “Torre in Pietra”.

Oggi l’azienda di Filippo Antonelli (che produce vino anche a Montefalco, in Umbria) e del cugino Lorenzo Majnoni (la cui famiglia Majnoni Guicciardini produce Chianti in Val d’Elsa) può contare su 150 ettari, dei quali 52 coltivati a vigneto. Tra le varietà a bacca bianca troviamo il Vermentino, lo Chardonnay, il Fiano e la Malvasia Puntinata; tra quelle a bacca rossa il Montepulciano, il Sangiovese, il Merlot, lo Syrah ed il Cesanese.

Le vigne, tutte coltivate secondo i dettami dell’agricoltura biologica, ricadono nel territorio del comune di Fiumicino, nell’ambito della Doc Roma. Il grande lavoro in vigna, a cui fa coerentemente seguito un accorto lavoro in cantina concorre ad una produzione di circa duecentomila bottiglie l’anno, tutte certificate Bio. L’enologo è Antonino De Gennaro Aquino, qui da circa un anno.

(Osteria dell’Elefante Menu esaltato dalla qualità dei vini)

E con la premessa di tali bottiglie che giungono in tavola, ci si accomoda nell’accogliente e suggestiva L’Osteria dell’Elefante, ricavata nella grotta del Castello. Il prode cuoco Marco Di Luca, romano, poco più che quarantenne, appronta menu secondo stagione avendo cura di utilizzare i prodotti biologici in gran parte coltivati nell’azienda agricola Castello di Torre in Pietra. Ne sortiscono ghiotte preparazioni a base di legumi, pasta di farro ed un eccellente olio extravergine di oliva.

Si principia con un ottimo antepasto costituito da flan di ricotta e melanzane con pomodorini arrostiti. Nell’appropriato calice, garbato e professionale il servizio, il Roma Malvasia Puntinata Doc, da sole uve Malvasia Puntinata. A seguire, un sontuoso primo: Tonnarelli alla carbonara di porcini, a cui si abbina validamente un gagliardo Elephas Rosso da uvaggio di Montepulciano, Sangiovese e Merlot.

Ad invarianza di calice, giungono in tavola, pregevole esecuzione in cucina, Straccetti di manzo con friggitelli e riduzione di balsamico. A chiudere sì piacevole cena una delicata mousse di cioccolato e rhum. Conto che non arriva, vini al calice inclusi, a cinquanta euro. Confortevole gita fuori porta, luogo d’elezione per cene in cui la bontà del calice è in sintonia con l’alta qualità della cucina.

Per informazioni: www.osteriaelefante.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante pizzeria restaurant iat italiaatavola Osteria dellElefante vino cantina Roma Aurelia cibo food ricetta abbinamento menu

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).