Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 07 agosto 2020 | aggiornato alle 20:33| 67135 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

Apre a Roma l'Emerald's Independent Bar
Salotto equatoriale ispirato a un pavone

Apre a Roma l'Emerald's Independent Bar 
Salotto equatoriale ispirato a un pavone
Apre a Roma l'Emerald's Independent Bar Salotto equatoriale ispirato a un pavone
Pubblicato il 25 luglio 2018 | 11:41

Nuova apertura dell’estate romana. Al quartiere Prati, seguendo il fascino esotico di una storia datata primi ‘900 che si svolse dall’altra parte del mondo, in Venezuela, nasce l'Emerald's Independent Bar.

Vera o no, ha ispirato l’imprenditore e avant-gardist Aldo Nascimbeni, sempre alla ricerca di nuovi concept da creare per i suoi locali. Tutto all'Emerald's richiama un affascinante signore dagli occhi di carbone che nella sua estancia venezuelana sulle sponde dell’Orinoco dava feste da sogno in cui raccontava dei suoi viaggi nelle Indie Orientali, in Giappone nelle isole del Pacifico.

(Apre a Roma l'Emerald's Independent Bar Salotto equatoriale ispirato a un pavone)

Era lui Emerald? No, era il suo coloratissimo e vanitoso pavone, ricordo di un amore impossibile con una principessa indiana. «Gli occhi della sua coda - raccontava agli ospiti - sono gli sguardi in cui lei mi accarezzava».

Il risultato è un affascinante salotto equatoriale, con tutto il contorno di tessuti preziosi, essenze profumate e piante verdi che scendono a cascata dal soffitto. Questo indipendent bar è stato pensato per essere l’emblema della vita libera da regole sociali, in piena indipendenza di stile e gusto, così come intendeva il fiabesco viaggiatore, avventuriero e amatore. Gli ospiti che arrivano in questo cocktail bar, aperto tutti i giorni dalle 18.00 alle 02.00 di notte, vengono accolti in un salotto dal fascino equatoriale, con contaminazioni esotiche che si esprimono attraverso i colori, le installazioni, gli elementi d’arredo e nella rielaborazione di arredi "poveri" in chiave sontuosa tramite l’utilizzo di ottone, seta, cristalli e velluti.

Il concept è quello di un lounge bar accompagnato da kitchen bites firmate dalla chef Yasmine De Palma: oltre a cocktail e vini ricercati è possibile gustare una selezione di piccole ricette gourmet che hanno come denominatore comune la qualità e l’internazionalità in termini di preparazione, materie prime e presentazione.

Emerald’s è un locale ideale per long aperitif o per una sharing dinner con gli amici. Il barmanager è Nicolò Valentinetti, che ha creato una carta signature che permette di viaggiare attraverso i cocktail: le destinazioni sono il Perù con il più classico Pisco Sour a base del distillato peruviano; il chuncho (anch'esso bitter tipico del Perù), zucchero, succo di lime e bianco d'uovo; il Brasile con il Tarsila do Amaral a base di Cachaca, purea di banana, bitter angostura e lime.

Il viaggio continua passando per Cuba con il Celia Cruz a base di rhum, sciroppo di orzata, liquore al bergamotto, angostura e succo di lime con un top di birra aggiunto prima di essere servito; il Kollontai, un vodka sour con Passion Fruit, arricchito con sciroppo del frutto e bianco d'uovo; lo Champagne cocktail a base di Remy Martin cognac, Champagne Vue Blanche Estelle e bitter angostura; il Mezcal Negroni, in cui il superclassico viene arricchito dal Mezcal.

Ci sono anche il Margaret Campbell in cui il Gin è protagonista di un Collins a base di London Dry gin, succo di limone, sciroppo di karkadè ed un liquore ai fiori di sambuco, con un top d soda e il l Penicillin a base di scotch, succo di limone, acqua di miele e un liquore allo zenzero.

Con l’offerta beverage è presente una ristretta ma attenta carta di vini e bollicine firmata dalla sommelier Livia Belardelli di Flavour Coach. Altrettanto vasta la proposta gastronomica: tra i Kitchen Bites ci sono Ceci croccanti al curry, ai Taralli pugliesi con le olive nere o con i pomodorini semidry. Con gli Small Bites si va in viaggio: in Giappone con gli Edamame tostati con sale grosso e sesamo nero, in Spagna con la Spalla di Pata Negra servita con la scrocchiarella integrale romana, per arrivare in Francia con un piccolo plateau di Fromages provenienti da piccoli produttori, serviti con miele e sfoglie di focaccina.

Aldo Nascimbeni e Nicolò Valentinetti (Apre a Roma l'Emerald's Independent Bar Salotto equatoriale ispirato a un pavone)
Aldo Nascimbeni e Nicolò Valentinetti

Dalla Libia arriva invece il Fattoush, insalata tipica locale in cui oltre ai pomodori, cetrioli, cipolla rossa, olive, troviamo biglie di cocomero ed erbe profumate. Ancora, c'è lo Zapatos arabo da mangiare con le mani, con a scelta l'hummus di ceci, la tapenade di olive, capperi ed acciughe, il guacamole venezuelano fatto con pomodori e cipolla rossa, o la vinaigrette agrodolce con la mostarda a l'ancienne e miele, servite con la pita calda.

Ma i Bites possono essere anche big: oltre al Pane burro e alici - pane di farina integrale biologica ai semi di finocchio con burro e alici del Cantabrico - troviamo il plateau grande di formaggi con pecorino riserva e un rarissimo Blu di capra serviti con una giardiniera di verdure in agrodolce e miele di castagno.

Da non perdere anche la Bresaola di Tonno affumicato siciliano servita con fichi freschi e verdure, la Millefoglie di baccalà mantecato nel latte e sfoglie di grano croccante, pomodorini, tapenade di olive nere e cipolla rossa in agrodolce, oppure la Tartare di salmone norvegese con spaghetti di zucchine, frutti del cappero (cucunci) e panna acida all'erba cipollina.

Nota dolce con il Brownie o i Bocconcini dai dai, deliziosi bon bon gelato ai pinoli, ai lamponi ed alla panna, ricoperti di cioccolato. La consulenza per la realizzazione del menu kitchen bites è stata supervisionata da Isabelle Grabau di Flavour Coach.

Oltre al romantico avventuriero venezuelano sono molti gli esotismi ispiratori di Aldo Nascimbeni. Tra i suoi locali ricordiamo il Sao brazilian sushi bar, Interni33 spazio eventi, The Deer Club di D.o.m. Hotel Roma; La Maison Rock; Somo japanese & fusion cuisine; Met Concept Restaurant Ponte Milvio Roma; Somo Penthouse; Salotto Gianicolo; Rivadestra Home Restaurant; La Suite di Riparte Cafè; Goa Excess.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante restaurant iat italiaatavola Emeralds Independent Bar Aldo Nascimbeni Nicolo Valentinetti apertura Roma Lazio kitchen Bites portata primo secondo dessert antipasto salotto equatoriale tradizione Sud America

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®