Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 25 gennaio 2020 | aggiornato alle 22:29| 63136 articoli in archivio
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

Cena a sei mani con luna piena
Il ristorante Eolo di Amalfi stupisce

Cena a sei mani con luna piena 
Il ristorante Eolo di Amalfi stupisce
Cena a sei mani con luna piena Il ristorante Eolo di Amalfi stupisce
Pubblicato il 30 luglio 2018 | 15:41

Un albergo a piombo sul mare e un ristorante, indipendente, che osserva in primo piano Amalfi e la costa. Stiamo parlando dell’Hotel Marina Riviera e del suo Eolo, complesso ricettivo che si affaccia su piazza Duomo.

Qui l’accoglienza è affidata alle mani di Caterina Gargano, attivo componente della famiglia proprietaria di queste e altre strutture ricettive nella cittadina costiera. Prendendo come spunto la luna piena del 27 luglio, in concomitanza dell’eclissi più lunga del secolo, ha organizzato, la sera precedente, l’evento Tramonti&Lune.

Antonino Maresca, Francesco Serretiello e Fabio Marano (Cena a sei mani con luna pienaIl ristorante Eolo di Amalfi stupisce)
Antonino Maresca, Francesco Serretiello e Fabio Marano

Il tramonto è stato celebrato sul terrazzo dell’Hotel Marina. In abbinamento a Cà del Bosco Franciacorta Cuvée Prestige Docg e Vranken Pommery Diamant Rosè è stato servito un ampio ventaglio di proposte finger food a base di ostriche, gamberi, polpo. Delicate elaborazioni gastronomiche che hanno miscelato sapori e profumi di mare e di campagna.

Il secondo atto della serata è andato in scena al ristorante Eolo, un palco sul lungomare di Amalfi. Una cena a sei mani pensata e realizzata dal pastry chef Antonino Maresca e dai resident chef Francesco Serretiello (executive) e Fabio Marano (pastry), coadiuvati da Paolo Acunto e Gianluca Attianese. Un team di professionisti che ha dato vita a una costante alternanza tra salato e dolce caratterizzata dalle biodiversità del territorio. Uno spettacolo gastronomico, anche cromatico, interpretato a più voci.

(Cena a sei mani con luna pienaIl ristorante Eolo di Amalfi stupisce)
La triglia

Nell’ordine, sono stati serviti Polpo marinato con nduja di Spilinga, lingua di manzo e burrata di bufala campana Dop, I ravioli e la coda di bue, i friggitelli, la salsa ponzu e la bisque di gamberi, Triglia, la mortadella di Simona Scapin, pesca Bellella di Melito e limone Costa d'Amalfi Igp.

La freschezza intensa e delicata di Olio, capperi e lime ha introdotto i dessert: Melanzana, cioccolato, albicocca e Limone sfusato amalfitano con mandorle e zafferano.

(Cena a sei mani con luna pienaIl ristorante Eolo di Amalfi stupisce)
Melanzana, cioccolato, albicocca e Limone sfusato amalfitano con mandorle e zafferano

In abbinamento lo spumante Selim (Fiano e Aglianico) di De Conciliis (Prignano Cilento, Salerno) e i vini dell’Agricola Bellaria di Montefalcione (Av): Greco di Tufo Docg 2015 “Oltre”, Greco di Tufo Docg 2015, Campania Igt Passito Fiano. Campano di Serre (Sa), l’olio extravergine di oliva denocciolato Itran’s di Madonna dell’Olivo è stato proposto in declinazioni diverse nel corso della serata evento.

Per informazioni: www.eoloamalfi.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


locale ristorante iat italiaatavola amalfi hotel marina riviera ristorante eolo campania Tramonti e Lune Antonino Maresca territorio famiglia Gargano

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).