Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 28 gennaio 2020 | aggiornato alle 06:10| 63158 articoli in archivio
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

A Roma apre Grekos
Cibo greco di qualità take away

A Roma apre Grekos 
Cibo greco di qualità take away
A Roma apre Grekos Cibo greco di qualità take away
Pubblicato il 12 agosto 2018 | 17:49

Aperto a Roma Grekos, il primo ristorante take away dedicato al “casual greek food” di qualità che unisce tradizione e innovazione. I nostalgici delle estati nelle isole greche qui ne ritroveranno profumi e sapori.

Il locale, aperto in zona Prati, rappresenta la seconda avventura romana di Fratzis Kakias dopo il successo di Ippokrates (via Piave 30). Questo greco entusiasta della buona e sana cucina ellenica non a caso è nato a Kos, l'isola del Dodecaneso, patria di Ippocrate. Da sempre diffonde i principi del padre della medicina occidentale espressi 2.400 anni fa: “Fà che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo”.

(A Roma apre Grekos Cibo greco di qualità take away)

Li applica nella sua cucina con ingredienti originali, ma ne ha parlato anche in varie trasmissioni tv. L'atmosfera di "Grekos", tavoli di legno chiaro, una quarantina di coperti e arredi semplici, invita ad un interessante viaggio enogastronomico. Tra le novità assolute, le pite ripiene, in versione cartoccio, con carne grigliata e tagliata al momento. Possono essere di maiale, come la Nicolas 1977, oppure di pollo o manzo e anche in versione vegetariana e vegana.

Sono sempre accompagnate da feta e salse di tradizione come la Tzatziki e quella di melanzane. Ottime le Polpette al pomodoro alla menta (Bifteki) e le popolarissime Dolmadakia, le foglie di vite ripiene di riso e carne speziata. Ma c’è anche la Moussaka vegetariana e molti saporiti piatti senza glutine.

(A Roma apre Grekos Cibo greco di qualità take away)

Importate dalla Grecia anche le bevande, come la birra Mythos alla spina e altre non pastorizzate e non filtrate, vino greco biologico e resinato e l'immancabile Ouzo. Chi arriva viene accolto calorosamente da Fratzis e dal personale di sala con l'invito: “Assapora il Mito” (“Taste the Myth”) e il nuovo concept di Grekos coinvolge anche chi vuole fare un pasto sano e leggero ed è raro che le aspettative vadano deluse.

Sorprendenti le affinità di questa antica cucina con la nostra per il risultato di infinite combinazioni degli stessi ingredienti mediterranei. Come tutti sanno non si può chiudere un pasto greco senza un dolcissimo dessert, come Baklavas e Kataifi, variazioni di pasta sfoglia o fillo con pistacchi, noci, mandorle e miele. In altri come la Baklavadakia entrano anche il semolino e la crema di latte. Ma il dessert più fresco e appagante resta lo yogurt con amarene, miele e noci, guarnito da petali di rosa.

Prezzi accettabili: Pite assortite 6 euro, insalate guarnitissime come la Choriatiki con olive katamata 9 euro e dolci 5.

Per informazioni: www.grekos.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante pizzeria restaurant iat italiaatavola Grekos Grecia take away ristorante Roma Tzatziki insalata feta carne pita

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).