Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 13 novembre 2019 | aggiornato alle 01:01| 61975 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli

Menu autunnali a Casa Vissani
Due percorsi dedicati al Re Leone

Menu autunnali a Casa Vissani 
Due percorsi dedicati al Re Leone
Menu autunnali a Casa Vissani Due percorsi dedicati al Re Leone
Pubblicato il 30 ottobre 2019 | 10:51

Un laboratorio di idee prima ancora che un ristorante. Un vulcano di iniziative sempre in linea con la stagionalità come è nello spirito del “padrone di casa”, Gianfranco Vissani.

È arrivato l’autunno e Casa Vissani, il ristorante di Baschi (Tr), diretto da uno dei decani dei cuochi, Gianfranco Vissani (con Luca Vissani - già vincitore del premio Personaggio dell'anno di Italia a Tavola - in sala) propone una serie di percorsi degustativi (e di pernottamento) in grado di soddisfare le richieste dei clienti sia in termini di quantità che di qualità, ma soprattutto in ottica di “personalizzazione” del menu (idee stagionali come quelle proposte quest'estate).

Lo staff di Casa Vissani (Casa Vissani, menu autunnali Due percorsi dedicati al Re Leone)
Lo staff di Casa Vissani

Proposta 3levels. Una proposta innovativa che cerca di dare al cliente la massima libertà di scelta andando a creare un menu con:

1° livello (4 pietanze a scelta libera tra le 9)
2° livello (6 pietanze a scelta libera tra le 9)
3° livello (proposta completa di seguito meglio rappresentata)

  • Domaggiore di melanzane all’estragon, tartufi di mare e cetrioli al pepe lungo
  • Minestra di cachi, timo, sedano e rapa bianca, foie-gras, tè all’arancia, tartufo nero e vacca rossa
  • Branzino in salmì, trippa e gelato di peperoni rossi cotti sotto la cenere
  • Hula hoop di pasta gialla alla radice nera, mandorle tostate, polvere di riso venere
  • Testaroli al saluto di nepetella, pecorino, pinoli e calamaretti crudi, uva moscato all’anice stellato
  • Quadrato di morone croccante, alici di menaica e aglio nero, raviolini di amarena, cipolla e basilico
  • Quaglia, mango all’aceto di josko e rapa rossa, leggero di vitella e cocco alla farina di ghiande
  • Formaggi in scatola
  • (6 pezzi a scelta libera dalla scatola)
  • Modalità aereo - pasta foncer e tamarillo, squacquerone e papaia al cerfoglio, cous-cous di ananas con Bianco, latte e fondente
  • Piccola pasticceria e praline

Altra proposta è quella che riguarda le Creazioni di stagione, disponibile da sabato 12 ottobre. Per ognuno di noi c’è stagione e stagione, c’è esperienza ed esperienza, ci sono risultati e risultati, dove siamo più o meno predisposti, come tutte le attività bisogna crederci ed alimentarle quotidianamente, proprio come fa Casa Vissani. Questa prima di essere una proposta è anche una sezione della carta dove il cliente può scegliere liberamente anche il piatto individuale per farsi la sua esperienza che più lo soddisfa.

Menu:
  • Cappesante con mirtilli e vino rosso, uva moscato al burro di tartufo bianco, marrone arrosto
  • Ravioli con polenta, aglio, olio e peperoncino, porcini crudi e carote
  • Bollitotè con giardiniera in salsa verde
  • Formaggi in scatola
  • (6 pezzi a libera scelta dalla scatola)
  • Dessert
  • (a libera scelta dalla carta)
  • I costi. Vini ed extra esclusi: 160€ a persona


Terza proposta: Hakuna Matata. Tante le novità dalla proposta 3levels a creazioni di stagione con la rispettiva proposta sino ad arrivare all’evento che si contraddistingue: Hakuna Matata (il Vissani che non ti aspetti) con gusto e ricerca il Re Leone della cucina, Vissani, attraverso i menu Simba e Nala ci farà riscoprire i nuovi sapori della tradizione, nella giungla dei cucinieri. Anche con l’opportunità di pernottare, solo su prenotazione online e servito in sala rock.

Menu Simba
  • Liquido di lenticchie, uva e polpettine di ciauscolo
  • Carnaroli alla liquirizia
  • Stecca di vitella soia e zenzero, purè di patate all’arancia
  • Sfogliatina di pere con gianduia
  • € 40,00 a persona (vini ed extra esclusi)

Menu Nala
  • Baccalà fritto con valeriana e mango al pepe selvaggio
  • Gnocchetti con moscardini al burro di whisky e salvia
  • Salmone con verza al vino rosso, zucca gialla e amaretto
  • Millefoglie in salsa fondente
  • 55 euro a persona (vini ed extra esclusi)

Nb:
si intendono esclusi i menu baby friends e i vantaggi app e non potrà essere richiesta come regala emozioni.

Simba con pernottamento
  • Aperitivo di benvenuto al tavolo con flut di bollicine
  • Cena con menu Simba per due persone
  • Pernottamento in camera deluxe essential
  • Prima colazione in camera
  • Costo a coppia 300 euro (vini ed extra esclusi)

Nala con pernottamento
  • Aperitivo di benvenuto al tavolo con flut di bollicine
  • Cena con menu Nala per due persone
  • Pernottamento in camera deluxe essential
  • prima colazione in camera
  • costo a coppia € 330,00 (vini ed extra esclusi)

Nel caso di upgrade in camera deluxe superior il costo subirà un aumento di 50 euro a pacchetto mentre nel caso di upgrade in camera junior suite il costo subirà un aumento di 150 euro a pacchetto.

Per informazioni: www.casavissani.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante pizzeria restaurant casa vissani menu chef cuoco cucina degustazione simba nala il re leone autunno Gianfranco Vissani

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).