Ros Forniture Alberghiere
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
domenica 26 maggio 2019 | aggiornato alle 13:48| 59233 articoli in archivio
di Gabriele Ancona
vicedirettore
di Gabriele Ancona

Alla Corte di Grillotti cucina tradizionale,
anche per grandi numeri

Pubblicato il 12 febbraio 2019 | 13:23

Mai mettere limiti alla creatività. Lo storia di Elia Grillotti ne è una conferma. Presidente in carica della Federazione italiana cuochi di Rieti e membro Euro-Toques Italia, ha studiato da perito tecnico industriale.

Il mondo della cucina ha però incrociato la sua strada, e la passione ha fatto il resto. È stato un crescendo. «Ho svolto ogni mansione, di tutto: lavapiatti, cameriere, aiuto cuoco», ricorda Grillotti. «Ero un ragazzo di bottega che si è dedicato alla ristorazione anima e corpo». Elia aveva 20 anni e oggi, alla soglia dei 40, è a capo di diverse attività, tutte con il denominatore comune della gastronomia.

(Alla Corte di Grillotti cucina tradizionale, anche per grandi numeri)
Elia Grillotti

«Ho esordito a Rieti con il pub La Corte dei Pazzi. Un locale che funzionava, ma che non esprimeva al completo il mio pensiero professionale. Così nel 2003 è nato il ristorante La Corte. Qui facciamo cucina classica, i grandi piatti della tradizione, ma ingentiliti dalle tecniche moderne. Uno stile gastronomico leggermente gourmet e allo stesso tempo consistente».

Un impegno sul fronte della tradizione riconosciuto e apprezzato. Al punto che Elia è stato definito “il re dell’amatriciana”. Un professionista completo, certo, ma dotato di un fiuto imprenditoriale non comune. Nel 2004, a solo un anno dal debutto de La Corte, ha dato vita a La Corte Catering, intuendo che le ricette dei territori possono funzionare anche moltiplicate per grandi numeri.

«Siamo la realtà più importante della provincia - sottolinea - e proponiamo una banchettistica di livello in grado di gestire e soddisfare fino a 2mila coperti. Abbiamo trovato il punto d’incontro tra qualità enogastronomica e quantità: il buono e il bello in cucina possono così essere replicati su larga scala. Siamo inoltre autosufficienti, in quanto tutte le attrezzature, gli arredi e la flotta automezzi sono di proprietà».

(Alla Corte di Grillotti cucina tradizionale, anche per grandi numeri)
Elia Grillotti

In questo scenario le materie prime devono interpretare un ruolo da protagonista sempre affidabile. «Per forza - puntualizza Grillotti - ne va della nostra credibilità. Per questo motivo, per quanto riguarda il pomodoro ci siamo affidati da anni ad un partner autorevole come Cirio Alta Cucina. Utilizziamo La Polpaverace per la nostra Amatriciana e i Ciliegini spellati per la Pasta mantecata con pecorino romano, asparagi e guanciale amatriciano. Tra le numerose ricette presenti in menu la linea Cirio Alta Cucina si rivela un alleato sicuro anche per l’esecuzione della Mozzarella in pasta kataifi su letto di pomodoro caldo e per tutto il nostro repertorio pizza».

Sì, perché Elia Grillotti ha aperto anche due scuole di cucina: la Chef School La Corte, tra le pochissime accreditate presso la Regione Lazio, e, con l’obiettivo di diffondere i valori della cucina italiana nel mondo, un centro di formazione culinaria dedicato a professionisti e cultori della materia stranieri. «La gamma Cirio Alta Cucina rappresenta l’eccellenza italiana ed è il nostro ambasciatore per divulgare le virtù e il valore aggiunto dell’universo pomodoro in gastronomia».

Per informazioni: www.lacortecatering.it - www.cirioaltacucina.it

territorio sapore tradizione grandi numeri Cirio Alta Cucina Elia Grillotti Rieti La Corte Federazione italiana cuochi pomodoro catering scuola di formazione

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)