Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 25 gennaio 2020 | aggiornato alle 16:26| 63136 articoli in archivio

Bistronomie amplia l’offerta del Gardenia
Omaggio ai sapori canavesi

Bistronomie amplia l’offerta del Gardenia 
Omaggio ai sapori canavesi
Bistronomie amplia l’offerta del Gardenia Omaggio ai sapori canavesi
Pubblicato il 19 marzo 2019 | 15:15

C’è una nuova proposta al ristorante Gardenia (Caluso, To) di Mariangela Susigan. La cuoca ha introdotto per la cena, dal lunedì al venerdì, Bistronomie, due piatti tra antipasto, primo, secondo e dolce a 42 euro.

Mariangela è nata in Francia, in un castello vicino a Tolosa dove sua mamma faceva la cuoca e il suo amore per la cucina è nato proprio sui testi dei grandi maestri francesi. La prima grande differenza rispetto ai bistrot stellati dei colleghi è che Mariangela porta questa proposta all’interno del suo ristorante e non, come spesso accade, in un locale a parte.

(Bistronomie amplia l’offerta del Gardenia Omaggio ai sapori canavesi)
Mariangela Susigan

«Bistronomie - dichiara Mariangela Susigan - nasce dalla voglia di condividere, di raccontare a quante più persone possibile un territorio a cui sono molto legata. La forma espressiva è sempre la stessa: una cucina comprensibile e sincera che affonda le sue radici nella storia dei luoghi e nelle tradizioni della gente, che si nutre di incontri, vita e prodotti locali, di silenzi e passeggiate nei boschi, che utilizza le erbe “selvagge” della mia terra. La cucina che più mi somiglia».

La particolarità del menu Bistronomie, che varia ogni mese, è la volontà di far scoprire e riscoprire le eccellenze enogastronomiche del Canavese, un territorio ricco di storia, natura e tradizioni dove Mariangela ha aperto il suo Gardenia 40 anni fa e del quale si fa ambasciatrice da oltre 20 anni con la sua stella Michelin.

(Bistronomie amplia l’offerta del Gardenia Omaggio ai sapori canavesi)

I piatti valorizzano prodotti e piccoli produttori caratteristici della zona: dalle tome della Valchiusella al salampatata, dalle verdure del contadino del Mercato di Chivasso alla carne di Fassona. E così una cena al Gardenia, dove non è raro trovare ospiti anche i produttori, diventa l’occasione per ritrovare nei piatti la passione di Rocco e Veronica - che hanno lasciato Torino per trasferirsi a Chiesanuova ed aprire la loro Agriforneria per sfornare un pane eccezionale - quella di Aurelio con le sue verdure di stagione, quella della famiglia Villa, che da tre generazioni seleziona e affina nel caveau sotterraneo solo tome a latte crudo, o di Giovanni, che produce il salampatata con la ricetta di sua nonna.

Per informazioni: www.gardeniacaluso.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante pizzeria restaurant gardenia caluso piemonte torino mariangela susigan cuoco chef

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).