Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 17 gennaio 2020 | aggiornato alle 18:13| 62998 articoli in archivio

Marmo porta a Castel Monastero
le ricette delle nonne Irma

Marmo porta a Castel Monastero 
le ricette delle nonne Irma
Marmo porta a Castel Monastero le ricette delle nonne Irma
Pubblicato il 11 aprile 2019 | 10:44

Dalla Liguria alla Toscana, dal Balzi Rossi di Ventimiglia, a Castel Monastero, il resort immerso nelle campagne senesi. È qui che è approdato a fine febbraio lo chef piemontese, originario di Canelli (At), Enrico Marmo.

Con il suo arrivo si è chiusa dunque la collaborazione con Gordon Ramsay, con cui il resort aveva intrapreso un'avventura che aveva fatto incrociare l'internazionalità dello chef pluristellato con l'italianità della cucina toscana, icona indiscussa del Belpaese.

Enrico Marmo (Ramsey saluta Castel Monastero Al suo posto arriva Enrico Marmo)
Enrico Marmo

A Castel Monastero, chef Marmo è ormai già da qualche settimana responsabile del concetto di ristorazione a 360°: dalle colazioni - da sempre un momento indimenticabile per gli ospiti del resort - al pranzo nella "Cantina Toscana" - situata nelle cantine medioevali, dove per secoli ha riposato il Chianti della tenuta originaria - agli aperitivi nella suggestiva piazzetta del borgo, fino al ristorante gourmet "Contrada", dove fascino ed eleganza della location saranno il denominatore comune anche dei suoi sofisticati menu.

«Tradizioni e usanze povere e popolari, ricette tramandate di generazione in generazione e l'unicità delle materie prime del territorio sono il punto di partenza estremamente stimolante della mia idea di cucina», ha detto Enrico Marmo.  

E d'altronde chef Marmo, che prima della sua collaborazione al Balzi Rossi aveva condiviso esperienze di altissima levatura al Gellius di Oderzo (Tv), nella brigata di Carlo Cracco, e poi all'Enoteca di Davide Palluda, non ha mai nascosto che le sue due prime ispiratrici sono state le nonne, che si chiamavano entrambe Irma, con cui ha imparato ad amare le ricette dei piatti della tradizione piemontese.

Una scelta, quella di Enrico Marmo, che interpreta la nuova filosofia di Castel Monastero che, alle porte del suo decimo anniversario, vede un ritorno alle origini e al suo territorio di appartenenza non solo in cucina ma anche nell'ambito artistico e culturale con un calendario di appuntamenti ed eventi, che avranno come leitmotiv alcuni degli elementi più prestigiosi dell'eccellenza italiana.

Per informazioni: www.castelmonastero.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante pizzeria restaurant cuoco chef Enrico Marmo Gordon Ramsey castel monastero resort toscana chianti

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).