Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 22 ottobre 2019 | aggiornato alle 01:41| 61573 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli

Panino Giusto First Floor a Milano
La Ceraudo nel menu "Maestri"

Panino Giusto First Floor a Milano 
La Ceraudo nel menu
Panino Giusto First Floor a Milano La Ceraudo nel menu "Maestri"
Pubblicato il 19 aprile 2019 | 10:30

La giovane chef Calabrese Caterina Ceraudo al fianco dello stellato Claudio Sadler tra i "Maestri" di Panino Giusto. Una delle sue ricette compare infatti nel menu del locale aperto in piazza Cordusio a Milano.

Il primo panino concepito da Caterina Ceraudo si chiama Petèlia, come il nome greco di Strongoli, la cittadina calabrese in provincia di Crotone che ha dato i natali alla cuoca oggi ai fornelli del Dattilo, ristorante di famiglia.

Capocollo, insalatina di campo e agrumi canditi, cipolla di Tropea marinata in aceto di lamponi e stracciatella, il tutto racchiuso in un pane speciale ottenuto da grano tenero Verna, antica varietà coltivata nella Sila catanzarese a 1.300 metri di altezza da almeno 60 anni (il cosiddetto grano di montagna). Questa farina è prodotta dal Mulinum di San Floro, macinata a pietra naturale: la Ceraudo, scegliendola, dà visibilità al giovane calabrese Stefano Caccavari, creatore del progetto Mulinum, che riporta in auge in ogni regione italiana la coltura del grano originario, più sano e più buono perché integrale e privo di trattamenti chimici invasivi.

(Panino Giusto First Floor a Milano La Ceraudo nel menu Maestri)
Panino Petèlia

L'accurata scelta degli ingredienti di Petèlia e il loro abbinamento regalano al palato un'intensa e persistente sensazione di morbidezza data dalla stracciatella, che contrasta la sapidità del capocollo, mentre le note di freschezza dell'insalatina e degli agrumi canditi vengono esaltate dall'aceto di lamponi.

Il Panino Petèlia racchiude insomma un piccolo universo gastronomico, quello della Calabria dai sapori antichi, esaltati da giovani talenti in chiave contemporanea.

«Abbiamo coinvolto Caterina Ceraudo - ha detto la presidente di Panino Giusto, Elena Riva - perché con questo locale inauguriamo un percorso sull’incoraggiamento del talento femminile e Caterina ci è sembrata, per la sua classe e la sua determinazione a fare e fare bene, una grande ambasciatrice delle donne della ristorazione; di lei apprezzo molto il “give back” che sta facendo alla sua comunità e al suo territorio». «Ho accettato questo invito - ha dichiarato Caterina Ceraudo - perché il pane, nelle sue espressioni autentiche, è sempre presente nella mia cucina e perché ancora non mi ero cimentata nel concepire un panino, qualcosa da mangiare con le mani, che deve tenere conto dell’armonia di insieme tutto nello stesso morso!».

(Panino Giusto First Floor a Milano La Ceraudo nel menu Maestri)

First Floor, il nuovo format con vista di Panino Giusto
Panino Giusto First Floor offrirà, oltre alla gran novità in menu firmata Ceraudo, una nuova esperienza di consumo. Non più direttamente su strada, il locale permette di godere la vista sui palazzi storici e monumentali del centro di Milano, da ampissime finestre/vetrine. Un’atmosfera più ovattata ed esclusiva dove il tempo del consumo sarà declinato non più solo sulla velocità del pranzo, ma anche in diversi tempi più adatti al pomeriggio, alla prima colazione e soprattutto alla sera.

Ogni diversa esperienza, oltre che dal menu, è suggerita dal tipo di sedute: poltroncine più basse e accoglienti per pause prolungate, le classiche sedie Panino Giusto confortevoli e snelle per una pausa media, sedie e tavoli alti per le soste più veloci.

(Panino Giusto First Floor a Milano La Ceraudo nel menu Maestri)

Il momento dell’aperitivo o della cena, con panini elaborati e ricchi come fossero piatti, è suggerito anche da un ampio e nuovo banco aperitivo aperto, che crea un’atmosfera lounge. Con 450 mq complessivi, distribuiti tra via Cordusio, via Casati e via Santa Maria Segreta, il locale sarà reso visibile all’esterno da 5 grandi vetrine al primo piano e relative insegne su via Cordusio, 11 vetrine su via Casati ed una, splendida, su via Santa Maria Segreta. L’accesso al locale è situato sia da via Cordusio, che da via Casati e Santa Maria Segreta, e prevede l’ingresso nel negozio Yamamay, partner dell’iniziativa.

Per informazioni: www.paninogiusto.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e puntuale e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Panino Giusto Panino Petelia Calabria Caterina Ceraudo menu Milano Cordusio ristorante con vista ristorante restaurant Elena Riva

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).