Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 21 ottobre 2019 | aggiornato alle 07:41| 61545 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

Il nuovo allegro menu del “Gola”
Ai Parioli gusto e divertimento

Il nuovo allegro menu del “Gola” 
Ai Parioli gusto e divertimento
Il nuovo allegro menu del “Gola” Ai Parioli gusto e divertimento
Pubblicato il 07 maggio 2019 | 16:46

L'unica cosa inalterata è il nome, Gola, al ristorante di Via Ruggero Fauro 2, ai Parioli. Il resto, dal menu agli arredi, è tutto nuovo.

Questa la volontà di alcuni giovani under 30 che non si riconoscevano in un'offerta troppo di tradizione, destinata ad una clientela abitudinaria. Ne hanno cambiato volto e identità e ora propongono un'esperienza gustativa basata sul gioco dei sensi e sul divertimento. Il titolare è Simone Segneri, ventottenne appassionato di ristorazione, settore in cui opera da sempre la sua famiglia, ma al timone della cucina è Simone Ballicu, giovane talentuoso con precedenti importanti, dal "Reale" di Niko Romito ad "All’Oro" e a "Capo Faro" con Riccardo Di Giacinto. Il mood del locale - 120 mq per un totale di 40 posti all’interno e 20 all’esterno - ispira allegria con diavoletti e donne seducenti dipinti alle pareti per ricreare così una sorta di girone dantesco interpretato in chiave moderna e scapigliata. «Ho deciso di dare un’identità più forte al ristorante sia nell’aspetto esterno che nel menu realizzato dallo chef - afferma Segneri - perché siamo un team giovane e lavoriamo per offrire ai clienti momenti di vero piacere».

(Il nuovo allegro menu del Gola Ai Parioli gusto e divertimento)

Già dalla lettura del menu si è coinvolti nel gioco, con termini fantasiosi o volutamente allusivi per definire un piatto. Nessun ordine tradizionale nelle voci e tantomeno divisione tra antipasti, primi secondi e contorni. Il viaggio che propone è sensoriale, divertente e goloso sia nella forma che nella sostanza. Ecco qualche esempio: Matrù, il nome arcaico di Amatrice, è stato scelto per i panini cinesi al pepe cotti al vapore con maiale stufato all’amatriciana e pecorino; Bon Thon “ricordo di una nizzarda” è un tonno rosso scottato, accompagnato da una spuma di patate, pomodoro, cipolla candita, tuorlo d’uovo, olive disidratate e polvere di rucola.

(Il nuovo allegro menu del Gola Ai Parioli gusto e divertimento)
Lo chef Simone Ballicu

Grandi protagoniste le paste Stradizionali, rivisitazioni delle classiche paste romane. Amatriciana è un cappellaccio fatto in casa ripieno di amatriciana con pecorino e croccante al pepe; Cacio e Pepe è un tortellino ripieno di cacio e pepe con carciofi, limone e origano; Carbonara è uno spaghetto Benedetto Cavalieri con uova bio, guanciale croccante e tartufo nero. La pasta alla Gricia diventa da "Gola" un Griciaburger, un hamburger che contiene al posto del cheddar il pecorino stagionato e invece del bacon il guanciale croccante. Il tutto accompagnato da un ketchup contaminato con l’amatriciana.

(Il nuovo allegro menu del Gola Ai Parioli gusto e divertimento)

Imperdibili le Bombe krapfen salate imbottite di burro francese, alici e timo che -come confessa lo chef- sono state ispirate da quelle di Niko Romito. Ma più che scegliere alla carta vale la pena provare un menu degustazione. La scelta è tra il Divino, un percorso composto da sei piatti a base di carne e Gola, un menu a base di pesce, oppure lasciarsi guidare dallo chef nella degustazione alla cieca chiamata Caronte. Impossibile resistere ai dolci ispirati ai sette peccati capitali, tra questi troviamo Lussuria (una Crème brulée al tè matcha e passion fruit), Gola (un maritozzo con crema chantilly allo zabaione e noccioline), oppure Ira (una sfera di meringa bruciata su frolla leggermente salata con effetti speciali si rompe con colpo deciso per gustare l'esplosione di crema agli agrumi all’interno).

(Il nuovo allegro menu del Gola Ai Parioli gusto e divertimento)
Simone Segneri e Simone Ballicu

In abbinamento ai piatti Simone Segneri, che è anche sommelier, ha pensato la carta dei vini di Gola come un giro di d'Italia in 34 etichette di piccoli e grandi produttori, da Nord a Sud. Ritorno alla tradizione col Pranzo della domenica dal nostalgico nome “Come vorrebbe nonna Annarella”con ricette della tradizione. In particolare si può scegliere tra Inferno (30 euro bevande escluse) e Purgatorio (25 euro bevande escluse); il primo menu è completo di antipasti, primo e secondo a scelta mentre Purgatorio include, oltre agli antipasti, un primo o un secondo piatto. Entrambi prevendono in chiusura un ricco buffet di dolci fatti in casa.

Per informazioni: www.golaristorante.it

ristorante pizzeria restaurant Simone Segneri gola ristorante locale roma menu

RESTA SEMPRE AGGIORNATO! Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp - Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram - Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).