Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 07 agosto 2020 | aggiornato alle 20:31| 67135 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere

Baglio Ciachea Restaurant
Nell’ex convento ricette a km zero

Baglio Ciachea Restaurant 
Nell’ex convento ricette a km zero
Baglio Ciachea Restaurant Nell’ex convento ricette a km zero
Pubblicato il 24 giugno 2019 | 09:33

Un nuovo locale ha aperto nei giorni scorsi in Sicilia, a Caprini (Pa), nel suggestivo casale che nell’Ottocento ospitava l’Ordine dei Monaci Domenicani. In tavola prodotti locali, dall’orto alla vigna.

Rimesso in vita grazie al lavoro della famiglia Agrusa, l’ex convento possiede un fascino sobrio ed elegante, per questo è la scelta ideale per vari tipi di cerimonie, tra questi matrimoni spaziando da quelli semplici e tradizionali a quelli più classici e raffinati.

Il taglio della torta nel giorno dell'inaugurazione (Baglio Ciachea Restaurant Nell’ex convento ricette a km zero)
Il taglio della torta nel giorno dell'inaugurazione

Lo spazio, con il suo fascino, si presta ad accogliere con eleganza i banchetti all'aperto. Il menu del Baglio Ciachea Restaurant nasce dalla selezione di ingredienti di qualità scelti con cura. Materie prime buone e genuine provenienti dalle eccellenze del territorio siciliano. All'interno del locale, infatti, è possibile gustare i piatti degli chef Ivan Gottuso e Antonio Giambanco, in grado di sorprendere i cinque sensi, offrendo le migliori pietanze della cucina tradizionale, realizzate con i prodotti locali. Le portate, infatti, sono semplici: richiamano la tradizione siciliana, a volte in chiave rivisitata. Le materie prime puntano al km zero: gli ortaggi provengono dall’orto del Baglio e alcuni prodotti dalle conserve dell'azienda di famiglia.

L'ex convento, oggi sede del nuovo ristorante (Baglio Ciachea Restaurant Nell’ex convento ricette a km zero)
L'ex convento, oggi sede del nuovo ristorante

Il menu contiene ricette che formano un percorso degustazione di carne e uno di pesce. E spazia dall'immancabile tagliere con ricotta e formaggi freschi di Salemi alle verdure pastellate, ma anche l'insalata di mare e la zuppa di cozze. Tra i primi piatti la Pasta di grano duro con ragù di maialino nero dei Nebrodi, pomodoro secco e ricotta; la Pasta fresca con cozze e tenerumi dell'orto.

Il menu prevede anche un percorso di pesce (Baglio Ciachea Restaurant Nell’ex convento ricette a km zero)
Il menu prevede anche un percorso di pesce

Tra i secondi, il Filetto di suino in casseruola bardato con guanciale di suino sfiammato con vino della casa 20/40, olive patate e pomodorini; e il Tataki di tonno servito su di una macedonia di ortaggi di stagione e composta di cipolle rosse. Anche il vino, Feudo di Dainasturi, è un prodotto della casa. «La nostra filosofia di ristorazione - spiega la titolare, Antonella Agrusa - punta alla filiera corta, tanto da creare un orto da cui attingere per i nostri prodotti. Crediamo fortemente nella stagionalità, cioè nel rispetto dei tempi della natura, e nella semplicità sinonimo di trasparenza e genuinità».

Baglio Ciachea colora le sue pareti con i dipinti di diversi artisti siciliani. Fino a luglio si potrà cenare ammirando la mostra di quadri multidimensionali di Ketty Barbante, allieva già all’età di 9 anni, di Renato Guttuso.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante restaurant Antonella Agrusa ex convento km zero ricette Baglio Ciachea Restaurant palermo sicilia Ivan Gottuso Antonio Giambanco cuoco chef prodotti locali ortaggi vino Feudo di Dainasturi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®