Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 17 gennaio 2020 | aggiornato alle 15:36| 62992 articoli in archivio
di Vincenzo D’Antonio
Vincenzo D’Antonio
Vincenzo D’Antonio
di Vincenzo D’Antonio

Terrazza Calabritto
Successo garantito anche a Milano

Terrazza Calabritto 
Successo garantito anche a Milano
Terrazza Calabritto Successo garantito anche a Milano
Pubblicato il 23 luglio 2019 | 18:42

A Napoli il locale viaggia a gonfie vele, ma il “fratello”, nel capoluogo lombardo, non è da meno grazie ad una strategia che converte la “napoletanità” dei piatti in uno stile più milanese.

Ne scrivemmo nello scorso mese di marzo della sede napoletana di Terrazza Calabritto, facendo riferimento anche alla sede milanese di recente in funzione in Viale Monte Grappa. Ed anche a Milano, facilmente comprensibili i motivi, questo ristorante sta riscuotendo un grande successo. Per argomentare il perché di tale vistoso successo con sala sempre piena e prenotazione obbligatoria de facto, ricorriamo alla saggezza oraziana: “est modus in rebus”.

Pesce di qualità servito a Terrazza Calabritto (Terrazza Calabritto Successo garantito anche a Milano)
Pesce di qualità servito a Terrazza Calabritto

E così è. Vincenzo Politelli, patron dell’azienda insieme con suoi parenti, comprende che solo due sono gli errori da evitare nell’avviare la sede di Milano: né può fare fotocopia precisa e perfetta della casa madre di Napoli, né, all’esatto opposto, può completamente ignorare il framework di Napoli ed inventare il “tutto nuovo, tutto diverso”. E quindi con saggezza, i due suddetti errori agevolmente evitando, a fronte di un’oculata scelta di vita che lo porta praticamente a dimorare a Milano, il prode patron rimodella Terrazza Calabritto riuscendo a mantenere la mediterraneità della cucina che impronta la sede di Napoli, con immissioni di stili di sala che generano il Crudo Cocktail Bar. Non per nulla siamo a due passi dal cuore della movida milanese.

Irrinunciabile l’invarianza dei fornitori/partner e della solidità della brigata di cucina che si alterna nelle due sedi. Pertanto cucina di mare, interpretata secondo il concetto solido che quanto più la materia prima è fresca e di qualità, tanto meno vi è necessità di manipolazioni in cucina. Insomma, la cucina intesa come un opportuno transito per pesci e crostacei dal mare alla tavola. Transito breve volto a rendere “piatto da raccontare” un insieme di ingredienti: cibo per il palato e per la mente e, per quanto evocatore di ricordi, anche del cuore.

Interessanti, dal forte impatto scenico, i vermicelli alla granseola serviti nel carapace del crostaceo. Imperdibile, meriterebbe da solo la visita, il classico aglio, olio e peperoncino così saporitamente contaminato dai profumi del mare e dalla inusuale consistenza di formaggio. Ottima la tartare di pesce in guazzetto tiepido. Di grande bontà i dolci. Carta dei vini che sottende un grande lavoro ed una robusta competenza. Servizio inappuntabile.

Per informazioni: terrazzacalabritto.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante pizzeria restaurant terrazza calabritto napoli milano piatto menu ricetta tradizione via monte grappa

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).