Rational
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 15 novembre 2019 | aggiornato alle 06:23| 62023 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
di Claudio Zeni
Claudio Zeni
Claudio Zeni
di Claudio Zeni

Castello di Velona e dintorni
esperienza di gusto da fare

Castello di Velona e dintorni 
esperienza di gusto da fare
Castello di Velona e dintorni esperienza di gusto da fare
Pubblicato il 20 agosto 2019 | 12:41

Tra gli odori delle erbe aromatiche e i colori della terra toscana, dei vigneti e degli ulivi la ricerca enogastronomica è nutrimento di corpo e anima, affidato in cucina allo chef Bacciottini.

Le ambientazioni sono quelle rustiche dei ristoranti Il Brunello, nell’ala storica del Castello, al design moderno del Settimo Senso, sorto nella nuova ala del maniero e alla Dolce Vita Pool Restaurant, situata a bordo dell’area piscina e wellness. Qui si vivono emozioni sensoriali complete, immersi nel silenzio e nel romanticismo del paesaggio, degustando i pregiati vini “Rosso e Brunello” di Montalcino e l’olio d’oliva prodotti dall’azienda agricola del Castello, assaporando le grandi specialità della tradizione regionale toscana e della cucina mediterranea italiana, che coniuga la ricerca creativa al rispetto della stagionalità e genuinità degli ingredienti.

castello di velona (Castello di Velona e dintorni esperienza di gusto da fare)
Il castello di Velona

Tre ristoranti all'interno del Castello di Velona con un’offerta culinaria variegata a base di eccellenze alimentari, ma la proprietà del resort ha inserito nel suo “menu” una gustosa novità: i suoi clienti possono vivere fuori dal maniero anche altre tre esperienze gourmet dal gusto irripetibile,

«Dalla corrente stagione abbiamo inserito per i nostri ospiti il programma Dine Around - evidenzia Gianluca Fabiani, proprietario del Castello di Velona - siamo l'unico Resort in Toscana dove i nostri clienti hanno la possibilità di utilizzare il pacchetto mezza pensione e pensione completa anche al di fuori del Resort in tre ristoranti convenzionati del territorio, gli stellati Caino a Montenerano (due stelle Michelin e la chef patron Valeria Piccini membro di Euro-Toques Italia) e Silene a Seggiano (una stella Michelin) e Walter Redaelli a Bettolle (allievo di Gualtiero Marchesi)».

Caino: era il 1971 quando Angela e Carisio, detto Caino, aprirono una rivendita di vino dove poter spiluccare salumi, formaggi e alcune preparazioni fredde. Da allora molta strada è stata fatta è oggi è annoverato tra i migliori ristoranti d’Italia, rinomato in patria quanto all’estero.

Silene: ha più di cento anni di storia, nasce come locanda, si trasforma in ristorante e nell’ultimo ventennio trova il suo naturale compimento nella cucina gourmet. La naturale attenzione al territorio e ai suoi prodotti si manifesta nella sperimentazione di cibi che vengono della tradizione toscana dei contadini.

Walter Redaelli: nella patria del “Gigante Bianco” e qui d'obbligo l'assaggio della carne “Chianina”, in una cucina dove lo chef patron utilizza i migliori prodotti locali abbinati alla libertà di lavorazione e assemblaggio che la fantasia gli suggerisce. Pazienza e ricercatezza sono peculiarità del suo lavoro.

Per informazioni: www.castellodivelona.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ristorante pizzeria restaurant Castello di Velona Montalcino Il Brunello Settimo Senso Dolce Vita Pool Restaurant Dine Around Gianluca Fabiani Caino Michelin Euro-Toques Italia Silene Walter Redaelli Chianina Gourmet

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).