Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 luglio 2020 | aggiornato alle 23:29| 66616 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
di Claudio Zeni
Claudio Zeni
Claudio Zeni
di Claudio Zeni

Con Sakalis in cucina, la Grecia
entra al Castello di Spaltenna

Con Sakalis in cucina, la Grecia 
entra al Castello di Spaltenna
Con Sakalis in cucina, la Grecia entra al Castello di Spaltenna
Pubblicato il 26 agosto 2019 | 15:43

Far convivere i sapori toscani con quelli della sua terra di origine in una cucina legata alle sue esperienze di vita era l'obiettivo del giovane chef del resort di Gaiole in Chianti.

Obiettivo completamente raggiunto, visti i feedback dei clienti ricevuti da Alessandro Ercolani, dinamico e professionale direttore del resort toscano.

Stylianos Sakalis (Stylianos Sakalis al Castello di SplatennaIl cuoco greco al ristorante Il Pievano)
Stylianos Sakalis

Classe 1988, nato e cresciuto a Salonicco, Stylianos Sakalis, ha una passione sconfinata per la cucina sin da bambino, tanto che appena maggiorenne, dopo gli studi al liceo classico, decide di inseguire il suo sogno frequentando al Dct College di Lucerna in Svizzera la facoltà di Arti culinarie. Al suo ritorno in Grecia, due esperienze in hotel cinque stelle ad Atene e poi a fianco di Ettore Botrini, considerato il miglior chef in Grecia.

sx Luca Tarisciotti, Alessandro Ercolani e Stylianos Sakalis(Con Sakalis in cucina, la Greciaentra al Castello di Spaltenna)
Luca Tarisciotti, Alessandro Ercolani e Stylianos Sakalis

Poi a Londra, con Gordon Ramsay, sia nel tristellato Gordon Ramsay Restaurant che al Maze di Mayfair, in Italia a Castel Monastero (Si), al Trianon Palace (due stelle Michelin) di Versailles, da Giancarlo Perbellini (due stelle Michelin) a Verona e di nuovo nel Regno Unito al Fat Duck (tre stelle Michelin) di Heston Blumenthal, fino al suo arrivo al Castello di Spaltenna con il maître Luca Tarisciotti per gestire tutta l'offerta gastronomica dell'Hotel, il ristorante gourmet Il Pievano, una stella Michelin, La Terrazza, affacciato sui vitigni del sangiovese aperto solo a pranzo, e l’Osteria.

Studio e conoscenza della materia prima, attenzione al cliente sono solo alcuni dei pregi di Sakalis, che è riuscito a far convivere i sapori toscani con quelli della sua terra di origine in una cucina molto legata alle sue esperienze di vita, senza mai cadere nella provocazione, lavorando tra classicità e creatività, mixando gli ingredienti ricchi a quelli più poveri, creando piatti dall’incredibile equilibrio.

Il Tortello inverso (Con Sakalis in cucina, la Greciaentra al Castello di Spaltenna)
Il Tortello inverso

«La mia filosofia di cucina al Castello di Spaltenna - ricorda Sakalis - si può sintetizzare nei tre menu degustazione. Esperienza, otto portate a cura dello chef che evidenziano le opportunità ma anche i sacrifici che mi hanno formato, Origini, poiché, nonostante il cammino ci porti a percorrere strade sempre differenti e talvolta a conquistare importanti vette, non dobbiamo mai scordare da dove proveniamo. Territorio, un omaggio a chi mi ospita e che tra l’altro è tra i più ricchi di eccellenze enogastronomiche».

Ricordo di una bowl di fragole e panna spray (Con Sakalis in cucina, la Greciaentra al Castello di Spaltenna)
Ricordo di una bowl di fragole e panna spray

Assolutamente da assaggiare la Panzanella toscana nascosta nell’insalata greca (variazione di pomodori, olio extra vergine selezione ‘Castello di Spaltenna’ e formaggio feta), il Tortello inverso (tortelli in brodo di prosciutto di Cinta Senese selezione Antica Macelleria Chini e melone, fonduta Gran De Magi, levistico dell’orto di Spaltenna), il Piccione Viaggiatore 1496km (il piccione di Laura Peri, variazione di halva di Pireo, rucola selvatica bruciata dell’orto di Spaltenna, jus al miele toscano biologico) e il Ricordo di una bowl di fragole e panna spray (chantilly alla vaniglia bourbon, fragole biologiche, sorbetto di fragole e meringhe).

Panzanella Toscana nascosta nell’insalata greca (Con Sakalis in cucina, la Greciaentra al Castello di Spaltenna)
Panzanella toscana nascosta nell’insalata greca

«La nostra proposta culinaria è sempre stata un valore aggiunto dell’hotel – sottolinea Alessandro Ercolani, direttore del Castello di Spaltenna – un valore che viene apprezzato dai nostri ospiti, visto che nei loro giorni di permanenza nel resort provano tutti i nostri ristoranti, compresa anche la pizzeria che abbiamo aggiunto quest’anno nell’offerta culinaria. Posso quindi liberamente affermare che Stylianos ha anche preso i nostri ospiti per la gola».

Per informazioni: www.spaltenna.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Castello di Spaltenna Gaiole in Chianti Alessandro Ercolani Stylianos Sakalis Ettore Botrini Gordon Ramsay Fat Duck Heston Blumenthal Luca Tarisciotti Il Pievano Antica Macelleria Chini Gourmet Toscana giancarlo Perbellini cuoco chef toscana chianti resort grecia

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®