ABBONAMENTI
Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 07 marzo 2021 | aggiornato alle 14:00| 72848 articoli in archivio

Martucci, dai Masanielli alla Puglia
Presto una pizza-farm di 50 ettari

Martucci, dai Masanielli alla Puglia 
Presto una pizza-farm di 50 ettari
Martucci, dai Masanielli alla Puglia Presto una pizza-farm di 50 ettari
Pubblicato il 26 maggio 2020 | 15:30

Il miglior pizzaiolo al mondo secondo 50TopPizza (a pari merito con Franco Pepe) raddoppia: da Caserta a Ruvo di Puglia. Qui una nuova struttura con una cucina ispirata a quella etno-botanica di Mezza Pagnotta.

La pizzeria migliore del mondo? Insieme a Franco Pepe con la sua Pepe in Grani, secondo secondo 50TopPizza, c'è I Masanielli di Francesco Martucci. Proprio quest'ultimo ha deciso recentemente di raddoppiare, lontano però dal Casertano, dove fino ad oggi si è conquistato i complimenti di clienti e guide. Per andare a ritrovarlo bisogna spostarsi in Puglia. Martucci non si è lasciato andare con i dettagli, non ancora almeno. Aspetta che i lavori della sua seconda creaazione siano giunti a compimento: siamo in contrata Piede Piccolo, a metà strada tra Andria e Ruvo di Puglia. L'insegna però c'è già, e riporta "Posta Mangieri - Murgia e cucina". Insomma, Martucci si porta dietro un po' di Campania, ma non avrà paura ad attingere anche dal paniere pugliese, più precisamente murgiano.

Siamo lontani dalla Puglia più "turistica". Siamo nella Puglia meno vissuta ma forse più autentica, con una masseria in pietra che rimbalza nelle poche foto postate finora e tutt'attorno il verde. Un progetto che, una volta concluso, sarà qualcosa di gigantesco: 50 ettari di terra con annesso un agriturismo.

Francesco Martucci - Martucci, dai Masanielli alla Puglia Presto una pizza-farm di 50 ettari
Francesco Martucci

Un progetto che ha preso piede in nome dell'amore. Un progetto che, come sottolinea Repubblica, porta con sé il nome di una donna, Lilia. Francesco e Lilia si conoscevano da ragazzini, poi «ci siamo perduti per 16 lunghi anni, nemmeno un contatto, il blackout». Alla fine si sono ritrvati in Puglia e «innamorati come gli adolcescenti che eravamo, di noi e di questo posto».

Quindi, la pizza di Martucci che riprende vita in una vera e propria Pizza-Farm, ma anche un forte influsso della cucina pugliese tradizionale, ispirata però alla cucina etno-botanica di Mezza Pagnotta a Ruvo di Puglia (a cui Martucci è particolarmente affezionato).

Questo il commento che è stato postato sulla pagina Facebook di Mezza Pagnotta: "Francesco che dirti... Quando qualcuno riesce a percepire nella stessa maniera in cui l’abbiamo fatto noi sin da bambini, la bellezza e la ricchezza di questo luogo, io ne rimango emozionato. Grazie innanzitutto per investire i tuoi sentimenti su questa pietra murgiana, e per aver creduto anche nella nostra cucina. Buona fortuna".

foto gallery: La Repubblica

© Riproduzione riservata


“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


pizzeria pizza Caserta Puglia Murgia Masanielli Posta Mangieri nuova apertura agriturismo cucina etnica botanica ispirazione amore Francesco Martucci

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®