Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 11 luglio 2020 | aggiornato alle 16:34| 66670 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO
di Roberto Vitali
Roberto Vitali
Roberto Vitali
di Roberto Vitali

Cena di gala con il “Rosso di Mazara”
alla Tenuta de L’Annunziata di Como

Cena di gala con il “Rosso di Mazara” 
alla Tenuta de L’Annunziata di Como
Cena di gala con il “Rosso di Mazara” alla Tenuta de L’Annunziata di Como
Pubblicato il 30 giugno 2015 | 11:25

Il pregiato gambero rosso di Mazara del Vallo (Tp) è stato protagonista indiscusso della cena di gala tenutasi all’hotel “Tenuta de L’Annunziata” di Como. Tutte le portate del menu erano a base del “Rosso di Mazara”

Pescato a 700 metri di profondità nelle acque a cento miglia dalla costa di Mazara del Vallo (Tp), surgelato a bordo del peschereccio con la nuovissima tecnica "flash freezing process", il pregiato gambero rosso appena pescato viene immerso in acqua salata a -5° con aggiunta di antiossidante organico inodore e immediatamente inserito nel tunnel di surgelazione subendo uno shock termico di oltre -50°. Praticamente la consistenza e il gusto del gambero rimane integro e allo scongelamento risulta come appena pescato. Questo preambolo tecnico si rende necessario per far capire l’importanza dell’evento da buongustai andato in scena al country hotel Tenuta de L’Annunziata Relais Cuisine Wellness di Uggiate Trevano, a 20 minuti di auto da Como e a una manciata di chilometri dalla Svizzera ticinese.



In collina, circondato da un fitto bosco di castagni, il resort offre una cucina curata, con utilizzo di materie prime prevalentemente locali, cioè della stessa Tenuta e di altre limitrofe: verdure, mirtilli, lamponi, fragole. E formaggi caprini. Poi ci sono i pesci del lago, lavarelli, missoltini. Il general manager Francesco Sagliocco e i cuochi Augusto Proserpio e Luca Mozzanica, con i loro collaboratori, vogliono talvolta inscenare serate di grande prestigio su temi sempre affascinanti. In questo caso della cena di gala con il “Rosso di Mazara” hanno avuto l’imput e la consulenza del collega italo-svizzero Attilio Scotti, giornalista enogastronomico (lui si definisce “enogastronomade”) che conosce ogni angolo dell’Italia golosa e ha le sue buone referenze, isole comprese.

Ecco allora uno spartito superbo per una serata d’eccezione. Si inizia con Rosso di Mazara, crudo, con una goccia di mandarino tardivo di Ciaculli, un filo di extravergine del Baglio Sortino (Tp), contorno di crescione maggengo di roggia dell’Annunziata; si continua con Rosso di Mazara crudo e appena saltato in padella, su pennette Felicetti condite con extravergine siciliano e schiacciata di capperi di Salina desalati; quindi Riso Carnaroli “Crespi” con fiori di zucchine, pesto al basilico, carpaccio di Rosso di Mazara. Dopo una pausa, Filetto di branzino mediterraneo selvaggio, pescato all’amo, cotto alla piastra con punte di asparago di Cantello, patate “Selenella” novelle cotte a vapore e saltate al “burro di confine”. Per finire cannoli siciliani e in abbinamento i grandi vini siciliani di Planeta.



Un successo ben prevedibile, non c’è che dire. La quiete e la bellezza dei tredici ettari di castagneto che circondano il Relais (solo 20 camere, ma luogo d’eccellenza per eventi di vario genere e, ovviamente, per buongustai) sapranno proteggere il vostro relax. Tutto qui trae origine dai colori, dai profumi, dai sapori e dai suoni del bosco, sempre differenti perché espressione del mutare delle stagioni. Provate gli itinerari per le camminate di benessere e i percorsi sportivi che si snodano al suo interno, assaporate i suoi delicati frutti trasformati da mani sapienti in marmellate e prodotti di benessere. Dopo non potrete più farne a meno.

La cucina di Tenuta de l’Annunziata è normalmente incentrata sulla tradizione culinaria comasca, piatti tipici di grande tradizione, tramandati nel tempo, realizzati con amore e impegno partendo da materie prime del territorio. Ingredienti sani, coltivati in loco, a chilometri zero, lavorati con passione e professionalità presso l’azienda agricola della Tenuta e in poche altre fattorie selezionate e certificate. Ogni proposta è accompagnata ed esaltata dai migliori e più rinomati vini della tradizione locale, cui si aggiungono alcune etichette selezionate delle più importanti aziende agricole italiane.



Il cuoco Augusto Proserpio può vantare oltre 20 anni di esperienza come chef di cucina, responsabile degli acquisti e della compilazione del menu. Alla guida del Ristorante de L’Annunziata dal maggio del 2013, nel recente passato ha diretto le cucine de Il Covetto di Como, de La Limonera di Rovellasca e del Sant’Andrea di Montorfano, entrambi della provincia di Como. Precedentemente è stato capo partita e responsabile dei primi e dei dessert del Ristorante Arnolfo di Colle Val d’Elsa in provincia di Siena, 2 stelle Michelin. Ha infine partecipato a due stage di alto livello: il primo al Ristorante Moulin de Mougens, Francia, 3 stelle Michelin, il secondo al Donatello di San Francisco, Usa, 1 stella Michelin.


Tenuta de l'Annunziata
Via Dante Alighieri, 13 - Uggiate Trevano (Co)
Tel 031949352 / 031949172
www.tenutadelannunziata.it
info@tenutadelannunziata.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Tenuta de l Annunziata gambero rosso Rosso di Mazara pesce fresco menu Augusto Proserpio cena di gala Como

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®