Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 luglio 2020 | aggiornato alle 06:50| 66594 articoli in archivio
Allegrini
Rational
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO
di Clara Mennella
vicedirettore
Clara Mennella
Clara Mennella
di Clara Mennella

Hotel Federico II Central Palace
L’eleganza nel cuore di Palermo

Hotel Federico II Central Palace 
L’eleganza nel cuore di Palermo
Hotel Federico II Central Palace L’eleganza nel cuore di Palermo
Pubblicato il 11 dicembre 2016 | 10:31

A metà strada fra il concept più classico e le soluzioni di design più all’avanguardia, l’Hotel Federico II Central Palace ha saputo conquistarsi un posto d’onore nell’offerta dell'ospitalità palermitana

La posizione è eccezionalmente strategica, proprio nel cuore di Palermo, a metà strada dai due luoghi di cultura cittadina per antonomasia, il Teatro Massimo e il Teatro Politeama, ma da questa via secondaria e tranquilla si raggiungono con pochi minuti a piedi tutti i luoghi di interesse della quinta città italiana e venticinquesima europea, per l’estensione, l’arte, la storia, la cultura, lo shopping e il business.

Potrete raggiungere l’Hotel Federico II Central Palace in auto, poi dimenticarvene per godere del vostro soggiorno in tranquillità. Varcando la soglia si viene letteralmente abbracciati da un’atmosfera calda, rilassante, di straordinaria eleganza, a metà strada fra il concept più classico e le soluzioni di design più all’avanguardia.

Hotel Federico II Central Palace eleganza Palermo

Antonello Buscemi che da 15 anni è direttore di questa struttura alberghiera che ha visto nascere partecipando attivamente alla fase di progettazione, ci racconta che il Federico II non è uno storico albergo cittadino ma, in tre lustri, ha saputo conquistarsi un posto di primaria importanza nell’offerta di ospitalità palermitana: «Questo era un palazzo antico di proprietà della famiglia nobiliare Lanza di Scalea e qui per tanti anni è stata attiva una clinica privata per la natalità, insomma qui accadevano cose belle, in seguito la società proprietaria decise di trasformarla in struttura alberghiera».

Per avvicinare e far conoscere la struttura anche ai cittadini, oltre che agli ospiti provenienti da fuori, sono stati avviati recentemente il Ristorante Aromi e il Bistrot, e l’albergo offre quattro sale per i convegni attrezzate per accogliere da 8 fino a 120 posti: «La convegnistica è un altro dei nostri punti di forza», dichiara Buscemi. «Siamo molto richiesti per meeting aziendali e il 40% della nostra ospitalità alberghiera è rivolta proprio a questi eventi».

Hotel Federico II Central Palace eleganza Palermo

I numeri dell’Hotel Federico II Central Palace sono importanti; 65 camere distribuite in 6 piani con una capienza di 120/130 posti letto, le sale convegni al quinto piano, un confortevole ricevimento e una bellissima sala colazioni. Non manca niente? Dal prossimo mese di marzo sicuramente no, quando sanno compiuti i lavori della spa, attualmente “work in progress”.


Hotel Federico II Central Palace
via Principe Granatelli 60 - 90139 Palermo
Tel 091 7495052
www.grandhotelfedericoii.it
info@hotelfedericopalermo.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Hotel Federico II Central Palace Palermo Antonello Buscemi spa Ristorante Aromi Bistrot

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®