Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 03 luglio 2020 | aggiornato alle 17:40| 66542 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO

Il Mercato Centrale raddoppia
Nuova apertura a Roma Termini

Il Mercato Centrale raddoppia 
Nuova apertura a Roma Termini
Il Mercato Centrale raddoppia Nuova apertura a Roma Termini
Pubblicato il 14 luglio 2016 | 17:44

Il concept fiorentino nato da un'idea di Umberto Montano aprirà in autunno alla Stazione Termini di Roma; tra le 20 e le 22 botteghe garantiranno ai passeggeri (e non solo) il meglio dell'enogastronomia italiana

Il Mercato Centrale di Firenze raddoppia: il “gemello” aprirà in autunno alla Stazione Termini di Roma. Il concept nasce da un'idea di Umberto Montano ed ora è in procinto di allargarsi nella Capitale, con l'apertura di 20-22 botteghe del gusto nell'Ala Mazzoniana della stazione: così ha detto lo stesso Montano presentando il progetto a un migliaio di operatori, tra i quali anche personaggi di spicco come Bruno Vespa, che al Mercato Centrale di Roma Termini metterà in vetrina i propri vini. Era presente anche Beppe Grillo.



Sotto la monumentale cappa in marmo, nell'ex sala che un tempo ospitava la mensa dei ferrovieri, sia i viaggiatori con ingresso dai binari che gli amanti della buona tavola, con ingresso in via Giolitti, potranno acquistare prodotti d'eccellenza, quali il pane artigianale del fornaio Gabriele Bonci, spezie e aromatiche, o i carciofi fritti e le puntarelle del banco "Da Maria" del mercato di Campo de' fiori. «Il nostro banco di ortaggi tipici - ha detto Alessandro Conti - rimane in piazza, sulla destra della statua di Giordano Bruno, ma qui vogliamo proporre tipicità della cucina romana a base di carciofi nostrani, broccoletti e puntarelle».

Tra i banchi, dal design curato di colore bianco e rosso, proposti anche i Trapizzini, gustosi panini ripieni - triangolari come i tramezzini e con l'impasto della pizza - ideati da Stefano Callegari, imprenditore-pizzaiolo che a Termini aprirà il quarto punto vendita. «Ho aderito con entusiasmo al Mercato Centrale - ha detto Callegari - perché nasce dall'idea di mettere insieme eccellenze enogastronomiche, riqualificare l'area di Termini, innovare l'offerta di ristorazione per chi viaggia. Vogliamo creare un polo virtuoso, nel segno della bellezza e del gusto, al passo coi tempi».

Un progetto, ha detto Massimo Pallottini, amministratore delegato del Car - Centro agroalimentare Roma, «al quale abbiamo dato un contributo di idee anche noi del Car e che sosterremo perché aiuterà a sviluppare un dialogo diretto col consumatore e valorizzerà produzioni agroalimentari di territorio, che al Centro di Guidonia vengono selezionate e commercializzate garantendo freschezza e qualità».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Mercato Centrale stazione Roma Termini bottega agroalimentare italiano Alessandro Conti Stefano Callegari Massimo Pallottini Centro agroalimentare Roma

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®