Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 11 luglio 2020 | aggiornato alle 10:05| 66664 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO
di Piera Genta
Piera Genta
Piera Genta
di Piera Genta

A Torino nasce Edit
“Il luogo dove le idee prendono vita”

A Torino nasce Edit 
“Il luogo dove le idee prendono vita”
A Torino nasce Edit “Il luogo dove le idee prendono vita”
Pubblicato il 05 ottobre 2017 | 09:54

È una delle grandi novità dell’autunno-inverno torinese: Edit, Eat drink innovate together, che sta nascendo in una zona di Torino, la Barriera di Milano, in un polo all’avanguardia di servizi destinati alla collettività.

Andando a visitare questo nuovo luogo polifunzionale che si vuole affermare come punto di riferimento nel panorama gastronomico della città, subito mi viene in mente lo slogan con cui Torino ha cercato di raggiungere la vetta europea dell’innovazione, posizionandosi prima in Italia e seconda in Europa dopo Amsterdam, ovvero “il luogo dove le idee prendono vita”.  E noi, torinesi, lo sappiamo bene: a Torino le idee non sono mai mancate, una città dai molti volti che nel corso della sua storia è stata costretta a reinventarsi più volte.

(A Torino nasce Edit Il luogo dove le idee prendono vita)

Edit si sta posizionando in un quartiere in trasformazione, a pochi passi il Museo Ettore Fico con un’offerta culturale dedicata all’arte moderna e contemporanea, prossimo ai Docks Dora, sede di innumerevoli studi d’artista ed andrà ad occupare la manica ovest del complesso industriale da tempo in disuso, edificato a partire dall’ultimo decennio del XIX secolo quale sede della Incet, fabbrica di cavi elettrici in attività fino al 1968.

(A Torino nasce Edit Il luogo dove le idee prendono vita)

Il progetto di Edit ha preso vita da un’intuizione di Marco Brignone, imprenditore torinese proveniente dal mondo bancario per applicare al settore del food&beverage i più innovativi trend contemporanei ovvero il co-working e la sharing economy. Co-working sul cibo sul modello di quello di Forage Kitchen di San Francisco, uno spazio per aiutare le piccole imprese ed un luogo accogliente che porta sotto un unico tetto produttori e amanti del cibo. Infatti troveremo in questa struttura che si sviluppa su due piani e circa 2mila metri quadri affacciati ad una corte interna una bakery café, laboratorio di panificazione e pasticceria con spazio caffetteria aperto al pubblico realizzato in collaborazione con Lavazza e con il coinvolgimento di Pietro Leemann, cuoco patron del Joia di Milano, primo ristorante vegetariano stellato.

(A Torino nasce Edit Il luogo dove le idee prendono vita)

Un birrificio artigianale, punto di incontro dei birrai itineranti, i gipsy brewers, dove vengono messe in condivisione le attrezzature di produzione; un pub con un’offerta di ristorazione di qualità e le ricette dei lievitati firmate da Renato Bosco, il "pizza-ricercatore" di San Martino Buonalbergo di Verona. Al primo piano l’area lounge con un cocktail bar dedicato all’arte della mixology e del food pairing con i proprietari del Barz8, locale a pochi metri dalla Gran Madre, conosciuto per i propri drink originali, concepiti al momento in base alle indicazioni dei clienti. Il ristorante invece sarà guidato dai Costardi Bros (Christian & Manuel), due fratelli, cuochi stellati il cui ristorante si trova all’interno dell’hotel Cinzia di Vercelli. Proprio perché il cibo è da sempre sinonimo di condivisione, tutti gli spazi sono all’insegna del social eating, per condividere un momento della giornata con persone che potrebbero essere dei nuovi amici.

(A Torino nasce Edit Il luogo dove le idee prendono vita)

Edit propone anche 4 cucine professionali completamente attrezzate, a disposizione di privati e professionisti. Uno spazio immaginato per rispondere a specifiche esigenze di numerose start up e piccole imprese operanti nel mondo della ristorazione e del catering che spesso non hanno a disposizione spazi e mezzi sufficienti, ma anche utile per organizzare master class ed eventi di team building.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Edito Torino social eating cuoco bakery bar ristorante

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®