ABBONAMENTI
 
Castel Firmian
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 18 settembre 2020 | aggiornato alle 22:55 | 67838 articoli in archivio
Rational
Ros Forniture Alberghiere
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

La cucina di Oreste Romagnolo
si sposta all'Eataly di Roma Ostiense

La cucina di Oreste Romagnolo 
si sposta all'Eataly di Roma Ostiense
La cucina di Oreste Romagnolo si sposta all'Eataly di Roma Ostiense
Pubblicato il 06 novembre 2017 | 13:58

Quando sarai sicuro della tua strada prendine un’altra”, diceva lo scrittore Umberto Silva. E così ha fatto Oreste Romagnolo, avellinese naturalizzato ponzese, cuoco dopo essere stato skipper e cambusiere.

Da poco è alla guida del ristorante di Eataly Ostiense a Roma con il suo "Oresteria-Orestorante by Ponza". Una strana storia la sua, fatta di passioni e di cambiamenti di rotta, fin dal 1995 quando stregato dai profumi e dei sapori del mare, decise di fare il cuoco aprendo a Ponza prima un locale di successo e poi un altro: appunto Oresteria e Orestorante. Il neo cuoco indossò il grembiule - mai la toque - e si mise ai fornelli creando piatti straordinari dal pescato freschissimo, con semplicità mista ad estro.

Oreste Romagnolo (Romagnolo a Eataly di Roma Ostiense Nuova apertura dopo il successo di Ponza)
Oreste Romagnolo

La sua cucina di mare, gustata su quei terrazzi a picco sul porto di Ponza, diventò subito leggenda. Dall'anno scorso Orestorante è chiuso per la necessità di un cambio di sede ma intanto è partita la nuova avventura romana, sempre all'insegna del mare e delle sue suggestioni. Col suo progetto itinerante Oreste ha ripreso a cucinare pesce, rigorosamente fresco e di stagione, con competenza e fantasia.

Dalla materia prima sa estrarre note particolari, inedite e sorprendenti. Niente esce dalla sua cucina che non sia stato da lui personalmente interpretato e offerto come un segno di condivisione e di amicizia. Sempre sorridente e disponibile, accoglie con calore gli ospiti soprattutto quelli che, avendolo apprezzato a Ponza, corrono a ritrovarlo a Roma, al terzo piano di Eataly.

(Romagnolo a Eataly di Roma Ostiense Nuova apertura dopo il successo di Ponza)

Accanto a lui come sempre c'è il giudice più severo dei suoi piatti: la moglie Valentina, sommelier responsabile della cantina e dei dessert. Oreste si è portato dietro la sua Ponza e dato continuità al suo percorso battezzando anche i due menu proposti con i nomi dei suoi locali: Oresteria si chiama quello offerto a pranzo, pensato per una sosta appagante ma non impegnativa, fatta di piccoli assaggi, mentre di sera, la carta di Orestorante è decisamente più ampia e invitante.

Non ha resistito a qualche piccola nostalgia ponzese: i piatti sono di coloratissima ceramica di Vietri e gli arredi hanno qualche tocco marinaresco con modellini di motoscafi e pescherecci. Le proposte spaziano dai crudi ai carpacci marinati alle erbe aromatiche mente i suoi piatti più elaborati sanno armonizzare i sapori marini con quelli degli orti. Sapori sinceri, non mistificati. Al bando - come dice Oreste - «tutto ciò che non è un aiuto onesto per valorizzarli».

(Romagnolo a Eataly di Roma Ostiense Nuova apertura dopo il successo di Ponza)

Alcuni piatti ponzesi sono riproposti a Roma, sempre secondo il pescato a disposizione, come la Patata liquida con trito di gamberetti marinati oppure con gambero, uova di lompo e lime, lo Spiedino di ricciola e provola su lenticchie e olive itrane o la mitica Calamarata, dove il gusto e la forma si confondono. In carta dell’Oresteria, a pranzo, da provare Spaghetti alle vongole, Rigatoni al cartoccio, Tagliata di Tonno su rughetta e scaglie di Parmigiano, Polpette di pesce, Frittura di calamari o Orata marinata al lime su agretto di pomodoro. Più articolata la lista di Orestorante: Cubi di tonno con cipolla caramellata e menta, Spaghetti ai ricci di mare, Gamberi in pasta kataifi con maionese di ricci, Filetto di dentice gratinato su crema di limoni, Parmigiana smontata di melanzane al Gorgonzola.

(Romagnolo a Eataly di Roma Ostiense Nuova apertura dopo il successo di Ponza)

C’è anche un menu degustazione (60 euro) e uno vegetariano (40 euro). Dessert tutti da provare, dal Millefoglie espresso all’immancabile Tiramisù fino al Crumble di mele con gelato alla crema e Cassatina di Mousse di ricotta siciliana con crema di pistacchi. Carta di vini importante e selezione di grandi bianchi da abbinare al pesce.

Per informazioni: www.eataly.net

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Eataly Roma Ponza Oreste Romagnolo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®