Allegrini
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 13 luglio 2020 | aggiornato alle 07:40| 66678 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO
di Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
di Renato Andreolassi

Malghe alpine lombarde
Dalla Regione 838mila euro per la tutela

Malghe alpine lombarde 
Dalla Regione 838mila euro per la tutela
Malghe alpine lombarde Dalla Regione 838mila euro per la tutela
Pubblicato il 02 agosto 2018 | 12:46

Furbi e furbetti non mancano anche in montagna. Fabio Rolfi assessore lombardo all'Agricoltura mette le cose in chiaro sullo stanziamento di 838mila euro per la salvaguardia e la valorizzazione delle malghe.

«È tempo di contrastare in maniera netta e definitiva gli utilizzi truffaldini delle malghe - sostiene - penalizzando pesantemente i furbi che speculano. Mi impegno ad approvare linee guida regionali per assicurare la gestione delle malghe alla gente della zona, privilegiando proposte di qualità anziché esclusivamente la quantità e il prezzo».

(Malghe alpine lombarde Dalla Regione 838mila euro per la tutela)

Alla gara sono stati ammessi 11 finanziamenti con l'assegnazione dei fondi alle provincie di Brescia alle malghe individuate nei comuni di Esine, Malonno, Temù e Piancogno; Bergamo nei comuni di Santa Brigida e Gandellino; Como a Tremezzina e Cusino e infine a Sondrio nei comuni di Spriana, Ardenno e Vervio. Poco meno di un milione di euro per tutelare e valorizzare le malghe e la pratica dell'alpeggio, garantire il presidio del territorio e la salvaguardia del paesaggio montano, a censire i prati ad alto valore naturalistico e a incrementare le biodiversità vegetali a animali.

Fabio Rolfi (Malghe alpine lombarde Dalla Regione 838mila euro per la tutela)
Fabio Rolfi

Insomma aiuti concreti per invogliare soprattutto i giovani a valorizzare la montagna spesso in fase di abbandono per la mancanza di reddito. Esempi vengono dalla Val di Scalve dove la latteria sociale montana raccoglie tutto il latte prodotto nelle stalle dei quattro comuni bergamaschi per produrre eccellenze lattiero casearie di una bontà unica, come la classica e inconfondibile formagella.

Altro buon esempio viene dall' alta Val Trompia dove è stato creato il consorzio per la tutela del “Nostrano di Valtrompia”. Un formaggio che ha ottenuto la Dop nel 2012, derivato dalla lavorazione artigianale e tradizionale del latte delle bovine di razza bruno alpina. Assaporando le paste inconfondibili di questi formaggi si scopre ogni volta la magia dei nostri monti.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


locali iat italiaatavola malga Lombardia Fabio Rolfi assessore montagna Brescia Bergamo Sondrio Como alpeggio estate tutela valorizzazione

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®