Allegrini
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 13 luglio 2020 | aggiornato alle 07:36| 66678 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO

Cucina e consegna anche piatti suoi
Glovo apre un centro cottura

Cucina e consegna anche piatti suoi
Glovo apre un centro cottura
Cucina e consegna anche piatti suoi Glovo apre un centro cottura
Primo Piano del 05 marzo 2020 | 12:38

Non più solo delivery. La nuova iniziativa a Milano apre una fase di cambiamenti nella ristorazione. Dopo le esperienze in Spagna e sud America la società apre la sua cucina puntando su una nuova fase . Una scelta dovuta all'aumento del lavoro attraverso l'app e all'obiettivo di alleggerire il lavoro dei ristoranti partner.

Non solo delivery. dopo avere coperto più o meno i maggiori centri urbani italiani con una rete per la consegna di piatti a domicilio, Glovo, la piattaforma internazionale di anything delivery presente con oltre 5.000 partner in più di 100 città del Paese, alza l’asticella del servizio offerto ai ristoranti e ha aperto, a Milano, il primo centro di cottura in cui preparare menu per tutti gli esercizi pubblici che possono poi personalizzarli.

Cucina e consegna anche piatti suoiGlovo apre un centro cottura

La prima Cook Room italiana a Milano è una novità capace di rivoluzionare in poco tempo il mercato avvicinandoci a quanto avviene da tempo in Francia, dove bistrot e ristoranti si limitano spesso a rifinire o personalizzare piatti che in realtà sono preparati in mood uguale per tutti nei centri cottura centralizzati. L’ulteriore novità di Glovo è peraltro che il centro di cottura non dovrebbe servire solo per rifornire i ristoranti, ma dovrebbe preparare anche direttamente menu sia per i partner (gli esercizi pubblici appunto) sia per gli utenti finali (i consumatori).

Questa scelta, come detto capace di modificare in modo il modello della ristorazione italiana, viene spiegato da Glovo con queste parole: «l’incremento costante degli ordini attraverso l’app, il rischio di saturazione delle cucine dei ristoranti e l’eventuale desiderio di testare i propri prodotti in un mercato cittadino senza aprire necessariamente una sede fisica sono le esigenze del mondo della ristorazione che hanno spinto Glovo a realizzare un’area dedicata esclusivamente alla preparazione di cibi da asporto da mettere a disposizione dei propri partner».

Questo progetto rappresenta per Glovo uno dei pilastri centrali della strategia di crescita, dopo una fase pilota in Spagna e in America Latina (con centri cottura a  Madrid, a Barcellona, a Buenos Aires e due a Lima). «Abbiamo voluto portare l’innovazione della Cook Room anche in Italia, avviando il progetto in una città dinamica come Milano – ha dichiarato Elisa Pagliarani, General Manager di Glovo Italia –  offrire uno spazio in outsourcing a realtà del mondo della ristorazione ci consente di tenere insieme due aspetti fondamentali del delivery: l’opportunità di sviluppo ulteriore del business per i partner e il valore aggiunto per il consumatore finale».

Elisa Pagliarani - Cucina e consegna anche piatti suoiGlovo apre un centro cottura
Elisa Pagliarani

La Cook Room di Glovo è uno spazio riservato a chef e rider, che vorrebbe migliorare l’efficienza del delivery e offrire un servizio aggiuntivo agli esercizi commerciali che lavorano con la piattaforma. Il consumatore ordina, come di consueto, tramite l’app, ma il corriere di Glovo ritira l’ordine direttamente presso la Cook Room anziché recarsi in un ristorante o in uno store. A tendere la Cook Room renderà possibili ordini che mettono insieme le specialità dei diversi partner oppure il cibo preparato in loco e prodotti di largo consumo forniti da altri partner esterni.

La Cook Room milanese può ospitare fino a sei partner. Tomatillo, Pacifik Poke, Pescaria e BUN sono i primi brand ad aver aderito al progetto e a essere già operativi presso lo spazio meneghino.

Tomatillo è un brand nato da sei mesi e che si è posto l’obiettivo di diffondere in Italia i sapori e le fragranze della cucina messicana. Ha all’attivo un punto vendita a Milano Scalo Outlet & More e, con l’aiuto di Glovo, vuole imporre il marchio all’attenzione del pubblico preparando il terreno alla prossima espansione “su strada”.

Pacifik Poke, la prima realtà ad aver portato il Poke ed altre specialità hawaiane a Torino, ha invece visto nella Cook Room l’opportunità per sbarcare a Milano in anticipo rispetto all'apertura del suo primo locale in città, in modo da dare la possibilità al pubblico milanese di apprezzare in anteprima alcune delle proprie specialità, studiate appositamente per il delivery.

Pescaria è un nuovo modo di mangiare il pesce, crudo e cotto: un concetto nato in Puglia e arrivato a Milano nel 2016. Già partner in esclusiva di Glovo nella città di Milano, Pescaria ha scelto la Cook Room per sperimentare la sua formula "Solo Fritti", una nuova sfida che consentirà una consegna rapida della frittura di mare, fragrante e appena fatta.

BUN è il nuovo format di hamburgeria dal cuore sostenibile (e italiano) che ha unito, in un menu smart e rivoluzionario, il tradizionale hamburger newyorkese a una proposta 100% vegetale e proteica, beyond meat, che sa e sembra di carne senza esserlo. BUN ha scelto Glovo per portare anche nel cuore di Milano la sua innovativa idea di fast food, anticipando così di qualche mese l’apertura del suo primo locale in città, dopo quello di Arese.

Glovo è una piattaforma che consente di ricevere e inviare qualsiasi prodotto all'interno della città. In Italia, il servizio è attualmente disponibile in oltre 100 città, coprendo sia le grandi piazze – Milano, Roma, Torino, Napoli, Firenze, Bologna, Palermo, Catania, Bari, Genova, Verona – sia i comuni più piccoli. A livello internazionale, Glovo è presente in oltre 22 paesi in tutto il mondo.

Per maggiori informazioni: www.glovoapp.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Cook Room Glovo delivery centro cottura Francia Spagna Argentina Tomatillo Pacifik Poke Pescaria BUN elisa pagliarani

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®