Sofidel Papernet
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 04 luglio 2020 | aggiornato alle 23:46| 66553 articoli in archivio
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO

A Napoli debutta Golocious
Una burgheria contro la pandemia

A Napoli debutta Golocious  
Una burgheria contro la pandemia
A Napoli debutta Golocious Una burgheria contro la pandemia
Pubblicato il 08 maggio 2020 | 08:15

Una sfida alla crisi che non aspetta il 1 giugno, ma parte subito con asporto e delivery. Il format è nato dall’incontro dell’imprenditore Vincenzo Falcone con Gian Andrea Squadrilli, tecnologo alimentare.

Andare in controtendenza. Coraggio, imprenditorialità, idee chiare e senso della sfida. A Napoli il 5 maggio Vincenzo Falcone, 33 anni, ma una solida esperienza alle spalle, inaugura il ristorante Golocious.

A Napoli debutta Golocious Una burgheria contro la pandemia
Il menu di partenza prevede 9 antipasti e 5 burger

Sarà una burgheria con carne e una cantina ben fornita, un locale di 150 mq dallo stile “jungle” con dettagli che strizzano l’occhio agli anni ‘70. All’ingresso un lungo bancone in marmo nero con alle spalle il dispensatore Wine Emotion per la spillatura di vino al calice. Tra interno e spazio all’esterno 120 coperti a pieno regime. ««Eravamo pronti per aprire, poi è arrivata l’emergenza sanitaria. Adeguandoci alle ordinanze regionali potremmo contare su 60 posti a sedere», spiega Falcone, già titolare della catena “Delicious” con 6 locali aperti in un’unica strada a Cava de’ Tirreni (Sa).

Il format è nato dall’incontro con Gian Andrea Squadrilli, tecnologo alimentare, influencer e fondatore della piattaforma italyfoodporn, e l’obiettivo dichiarato è far godere occhi, palato e stomaco. È una evoluzione del food porn americano che si distacca dal junk food per evolversi in prodotto d’eccellenza, frutto di constante ricerca delle materie prime e di studi sull’estetica.?

A Napoli debutta Golocious Una burgheria contro la pandemia
Vincenzo falcole e Gian Andrea Squadrilli

Una sfida alla crisi che non aspetta il 1 giugno, ma parte con asporto e delivery. «Abbiamo realizzato un menù ad hoc, stando attenti alle spese per evitare quanto più è possibile le perdite – racconta Vincenzo Falcone -  Partiamo con 5 antipasti e 9 panini, seguendo rigorosamente la stagionalità dei prodotti, con ingredienti che mantengono la qualità anche portati a casa». ? ?Ecco allora pepite croccanti di pulled pork artigianale impanate nei corn flakes e fritte, accompagnate da salsa o le frittatine ai bucatini alla Nerano e alla carbonara. Tra i burger da segnalare il Rotolo (hamburger di macina golocious 200 g, crocchè al cheddar, crema di noci, provola e bacon croccante), il Suicide (hamburger di macina golocious 200 g, pulled pork artigianale, cheddar, bacon, insalata, pomodoro e salsa crispy) e il Carbonara (hamburger macina golocious 20g, guanciale croccante, carbocrema e provola).

«Panini che nascono dalla mia esperienza in California, esattamente 10 anni fa lavoravo lì, dove ho scoperto che il segreto sta nel bun, il pane soffice, dolce e tiepido, che al morso diventa burro».?  ?

Golocious sbarcherà anche a Roma e Milano con altre formule.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


locali iat italiaatavola Delicious Glocious burgheria asporto delivery italyfoodporn sfida Napoli Vincenzo Falcone Gian Andrea Squadrilli

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®