Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 02 luglio 2020 | aggiornato alle 16:29| 66517 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO

I menu digitali di Dishcovery
per ripartire in tutta sicurezza

I menu digitali di Dishcovery 
per ripartire in tutta sicurezza
I menu digitali di Dishcovery per ripartire in tutta sicurezza
Pubblicato il 09 maggio 2020 | 13:15

La start up bolognese, dopo l'iniziativa Io sto con i ristoratori, lancia un servizio dedicato all'Horeca che permetta al consumatore di ordinare e pagare i piatti che desidera in maniera facile e sicura.

La Fase 2 è quella più delicata. Durante la quale è bene tutti i cittadini mostrino responsabilità, non tanto nelle limitazioni alle quali ancora bisogna adeguarsi, ma anche e soprattutto nei comportamenti da adottare nelle occasioni che invece si avvicinano sempre più ad una parvenza di vita normale. Tra queste, naturalmente, ci sono il take away e la delivery di piatti ordinati al ristorante, dove il contatto tra consumatore e personale, seppur breve, dev'essere un momento tutelato, sicuro.

Marco Simonini e Giuliano Vita - I menu digitali di Dishcovery per ripartire in tutta sicurezza
Marco Simonini e Giuliano Vita


Ci ha pensato Dishcovery. Abbiamo già parlato di un'iniziativa di questa start-up, "Io sto con i ristoratori" (un sito online dove aziende, startup e consulenti forniscono know-how e servizi in soccorso a quella che è una delle categorie più colpite dalla crisi). Ora Dishcovery, dopo due anni di esperienze positive nel settore fa un passo avanti e lancia un'altra novità che permette a tutto il comparto Horeca di adeguarsi al meglio al graduale rientro alla normalità. Con Dishcovery ora è possibile ordinare il proprio menu ed effettuare il pagamento, tutto tramite smartphone, per evitare così qualsiasi contatto tra clienti e operatori.

La proposta che viene presentata ai gestori di pubblci esercizi è molto semplice e si basa su procedure molto pratiche per incorporare i menu e aggiungere mel casso foto dei piatti, ingredienti e spiegazioni personalizzate. Si possono poi  prevedere delle traduzioni, anche se al momento questa non sarà certola priorità visto che di turisti strainieri per un po' non ce ne saranno. Questo pacchetto viene proposto gratuitamene in prova per il primo mese e poi senza vincoli di durata ha un costo di 18 e il mese.

Di fatto la soluzione permette di gestire il menu per chi si siede al tavolo dove trova un qrcode che può essere inquadrato col cellulare e dare accesso immediato al menu, compresa la scelta di una lingua. La soluzione è stata adottata da molti ristoranti, tipo Cracco a Milano, e da catene come Autogrill o ChefExpress. Da qui è nata l'integrazione che ora, attraverso  altre partnership, permette di gestire come detto il delivery.

In quest'ottica rientrano anche le collaborazioni strette con le piattaforme Bakeka.it e Consegnaacasa.org: entrambe hanno aperto alla possibilità per gli operatori di inserirvi la propria attività, collegando così il proprio menu-listino-catalogo a @Dishcovery.

«Si parla già da giorni - afferma Giuliano Vita, co-fondatore e ceo di Dishcovery - del fatto che le norme igieniche della Fase due prevedano l’utilizzo di menu cartacei usa e getta, poco gestibili e poco sostenibili. Si è parlato in alternativa dell’utilizzo di menu digitali. Dishocovery è oggi più che mai uno strumento fondamentale in questo senso, per coloro che hanno deciso di tornare a lavoro riaprendo il proprio locale in questa seconda fase. Il menu digitale permette di poter evitare l’utilizzo del più classico menu cartaceo, facendo sì che clienti e personale di servizio riducano al minimo i contatti. L'integrazione con PayPal e Satispay permette inoltre di pagare in tempo reale, in piena sicurezza e nel rispetto delle norme igieniche».

«La fase due voluta dal Consiglio dei Ministri - dice Marco Simonini, co-fondatore e cmo - offre la possibilità a migliaia di attività di ristorazione di poter riaprire in sicurezza anche solo nella modalità take away e, grazie a Dishcovery, gestire ogni momento della propria attività può essere facile, veloce e a portata di un click. Per i ristoranti è sufficiente condividere sui social network nonché sui maggiori siti di recensioni online il link fornito da Dishcovery per iniziare a ricevere gratuitamente le ordinazioni da tutti coloro che sono a casa, consegnando direttamente i piatti in modalità take away o delivery».

Per informazioni: www.dishcovery.menu

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Dishcovery app start up Satispay ordine online Horeca ristorazione menu menu digitale Fase 2 Giuliano Vita Marco Simonini

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Orobica Pesca
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®