Rational
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 13 novembre 2019 | aggiornato alle 16:07| 61986 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     MEDIA     STAMPA, WEB, TV e APP
di Sergio Cotti
Sergio Cotti
Sergio Cotti
di Sergio Cotti

Recensioni false sul web
Aliberti: Serve un ente di controllo

Recensioni false sul web 
Aliberti: Serve un ente di controllo
Recensioni false sul web Aliberti: Serve un ente di controllo
Primo Piano del 18 settembre 2019 | 14:55

La piaga delle recensioni false su TripAdvisor riguarda anche i cuochi. L’executive chef del ristorante Tre Cristi di Milano chiede un sistema indipendente in grado di stanare i profili fake. TripAdvisor ha ammesso di ricevere ogni anno tre milioni di recensioni false, molte delle quali finiscono online.

Le recensioni false sono una piaga che riguarda ristoratori e albergatori, ma che interessa da vicino anche la categoria dei cuochi, esposti in prima persona con le loro ricette, al giudizio dei clienti dei locali.

Franco Aliberti in uno scatto del progetto "Il cibo non mente" (Recensioni false sul web Aliberti: Serve un ente di controllo)
Franco Aliberti in uno scatto del progetto "Il cibo non mente"

Nelle scorse ore TripAdvisor ha reso noto i dati di un Report interno sulla trasparenza, che ammette l’arrivo di tre milioni di recensioni false all’anno, molte delle quali (circa due milioni, secondo una lettura attenta dei numeri) finiscono oline. Un dato impressionante, che tuttavia riteniamo ancora sottovalutato.

«Il fatto che non ci sia un controllo alla radice - spiega Franco Aliberti, executive chef del ristorante Tre Cristi Milano e membro Euro-Toques - aumenta il rischio che ci siano tantissime recensioni fittizie che rischiano di mandare all’aria il lavoro di un piccolo imprenditore o di un ragazzo giovane, solo perché qualcuno ha il potenziale di inserire più recensioni fittizie e questo non è giusto. Per fortuna la gente ha capito: il fatto di parlarne aiuta e ora le persone ci credono solo a metà. Tuttavia quella metà è comunque influente e può pregiudicare l’arrivo di un cliente nel ristorante».

Una soluzione al problema, secondo Aliberti, potrebbe essere l’attuazione di un sistema di controllo esterno a TripAdvisor, in grado di fare da garante rispetto alle recensioni che arrivano al portale. «Ci vorrebbe un ente che analizzi bene chi scrive le recensioni e che sia in grado di controllare almeno se quei profili non siano fake. Spesso infatti si vedono recensioni dove non c’è né capo né coda, ma che sono soltanto uno sfogo contro il ristorante. Questa operazione dimezzerebbe una già parte delle recensioni».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


stampa media Franco Aliberti recensioni false tripadvisor tre cristi milano ente di controllo commenti recensioni web cuochi cuoco euro toques

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).