Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 21 ottobre 2019 | aggiornato alle 06:47| 61545 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     MEDIA     STAMPA, WEB, TV e APP
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

Roma, si accende “Too Good To Go”
Pasto low cost contro lo spreco

Roma, si accende “Too Good To Go” 
Pasto low cost contro lo spreco
Roma, si accende “Too Good To Go” Pasto low cost contro lo spreco
Primo Piano del 19 settembre 2019 | 10:18

Con un'applicazione per smartphone e con una spesa di pochi euro anche i cittadini della Capitale potranno acquistare a fine giornata del buon cibo fresco invenduto e a prezzo ribassato. Il sistema è già attivo in altre città italiane ed europee dove sta ottenendo un ottimo successo.

Contro lo spreco alimentare sono in corso varie iniziative datate e collaudate, ma questa presentata ad Eataly Ostiense e destinata ai cittadini della Capitale avrà in più l'effetto sorpresa. Infatti, in una serie di luoghi del cibo - come il mercato rionale del Testaccio, da Carrefour e Eataly, nei Sushi shop e nei Sushi Daily fino allo storico tempio dell'arte bianca Il Gianfornaio - prima di tornare a casa per cena si potrà acquistare una Magic Box con del buon cibo invenduto.

La consegna del pasto avviene nei ristoranti (Roma, si accende Too Good To Go Pasto low cost contro lo spreco)
La consegna del pasto avviene nei ristoranti

Tutto fresco e buonissimo, è stato garantito, ma non più vendibile il giorno successivo, e per i ristoranti, ciò che non può essere riproposto a tavola. L'iniziativa sembra abbia trovato la soddisfazione dei consumatori se è vero che dal lancio in Italia di Too Good To Go già 230mila utenti in varie città spendendo dai 2 ai 6 euro abbiano usufruito dell'offerta di un migliaio di esercizi commerciali. Si calcola che l'80% delle Magic Box messe in vendita sia stato acquistato, e con picchi di oltre il 95% tra Torino, Bologna e Verona, recuperando così 70mila pasti.

Nata nel 2015 in Danimarca con il claim “Mangia bene, spendi poco e recupera il cibo”, Too Good to Go è presente in 13 Paesi d'Europa con 14 milioni di utenti ed è tra le prime posizioni negli App Store e Google Pay. Le box, in realtà delle bag, acquistabili con un semplice tap, consentono anche di evitare l'emissione di 2 kg di CO2. I consumatori vengono coinvolti anche nella salvaguardia del pianeta perché incoraggiati anche a portare da casa contenitori propri, mentre la scelta consente ai commercianti di recuperare introiti. Come funziona? Basta geolocalizzarsi e cercare i locali aderenti che verranno visualizzati sulla mappa della città. Pallini di tre colori indicheranno la disponibilità: verde per ampia quantità, giallo limitata e rosso esaurito o non disponibile per la giornata.

Eugenio Sapora (Roma, si accende Too Good To Go Pasto low cost contro lo spreco)
Eugenio Sapora

Una volta scelto il locale preferito l'utente potrà ordinare il proprio pasto e pagarlo con carta di credito, PayPal o Google Pay. Poi basterà andare al negozio nell'orario specificato, mostrare la conferma del pagamento e ritirare la busta per scoprire cosa c'è dentro. «Too Good To Go - ha detto il suo country manager Italia Eugenio Sapora - sta portando la sostenibilità e l'economia circolare sulla tavola degli italiani. La forza dell'iniziativa sta nell'utilizzare la tecnologia in maniera consapevole e con lo scopo di riportare i consumatori ormai sempre più abituati agli acquisti on-line negli esercizi commerciali di prossimità. Stiamo procedendo rapidamente in tutta la penisola con riscontri decisamente positivi sia da parte dei negozianti che oltre a ridurre gli sprechi raggiungono nuovi clienti. Adesso stiamo lavorando per portare alcune iniziative anche nelle scuole e nelle università per sensibilizzare sul tema anti spreco le nuove generazioni».

stampa media eugenio sapora pasto low cost roma to good to go spreco spreco alimentare applicazione capitale ristorante cucina cibo

RESTA SEMPRE AGGIORNATO! Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp - Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram - Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).