Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 06 agosto 2020 | aggiornato alle 09:19| 67099 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     MEDIA     STAMPA, WEB, TV e APP

Dopo lo sport e il noleggio auto,
in Italia anche il ristorante è online

Dopo lo sport e il noleggio auto, 
in Italia anche il ristorante è online
Dopo lo sport e il noleggio auto, in Italia anche il ristorante è online
Pubblicato il 12 giugno 2020 | 17:25

Quando il nostro ristorante di fiducia è chiuso o abbiamo voglia di qualcosa di nuovo, la tecnologia ci aiuta a decidere dove andare a mangiare, farci recapitare a casa la cena o reperire gli ingredienti giusti.

Il mondo di internet ha rivoluzionato i servizi che più amiamo, rendendoli a portata di clic e ampliando le scelte disponibili. Ne sono esempi di spicco i settori del fitness e del viaggio: se un tempo dovevamo affidarci all’insegnante di ginnastica o all’agenzia di viaggio del nostro quartiere, senza avere molte altre opzioni, oggi su internet spopolano personal trainer e insegnanti di yoga che tengono lezioni online e che pubblicizzano i propri servizi sui social. Stesso discorso vale per i servizi di autonoleggio in Italia e all’estero e per le compagnie aeree: con una semplice ricerca possiamo trovare i voli e le auto più convenienti e adatte alle nostre esigenze e scegliere il meglio

Anche il mondo della ristorazione ha gioito di questa rivoluzione digitale, dando ai ristoratori più visibilità e ai commensali più opzioni. Il metodo più veloce per sfruttare al meglio internet quando dobbiamo scegliere dove andare a mangiare è utilizzare siti di recensioni. Il mondo della rete al giorno d’oggi presenta una vasta offerta di siti e piattaforme che ormai non si limitano a presentare i locali e le recensioni, ma garantiscono sempre più servizi. Inserendo il tipo di ristorante che si cerca, selezionando categorie come “pizzeria” o “sushi”, e la città in cui si vuole effettuare la ricerca, questi siti permettono di visualizzare tutti i locali disponibili in una certa area in ordine di gradimento da parte dei clienti. Su queste piattaforme è inoltre possibile vedere foto del cibo, trovare link ai portali web dei ristoranti e leggere le opinioni dei clienti.

Se invece si ha in mente un determinato locale ma si vuole prima essere sicuri della sua qualità, visitarne le pagine social può diventare un’ottima strategia in quanto permette di trovare valutazioni e recensioni dei clienti precedenti e visualizzare inoltre orari e numeri di telefono. Internet torna poi estremamente utile perché permette di prenotare un tavolo risparmiando. Ci sono app grazie alle quali è possibile scoprire quali ristoranti fanno al caso nostro, utilizzando servizi di localizzazione e valutazione, ma offrono anche la possibilità di prenotare un posto a prezzo ridotto e di accumulare punti.

Dopo lo sport e il noleggio auto, in Italia anche il ristorante è online
Credito foto: Pexels

Il ristorante direttamente a casa
Tra i grandi vantaggi portati da internet spicca inoltre la possibilità di ricevere a casa cibo o ingredienti in poche semplici mosse. Quando non abbiamo voglia di uscire per andare al ristorante o vogliamo risparmiare senza rinunciare ai nostri piatti preferiti, ci vengono incontro diversi servizi e app digitali per prenotare una consegna a domicilio. App come JustEat, Glovo e UberEats permettono infatti di navigare tra le varie categorie di ristoranti disponibili nella nostra zona, visualizzarne i menù e i prezzi e, magari dopo aver dato un’occhiata alle recensioni, prenotare una pizza o più portate pagando alla consegna o con carta. Questi servizi si sono rivelati particolarmente utili per chi lavora in ufficio e ha poco tempo per la pausa pranzo o per chi scopre di avere il frigo vuoto e non ha tempo di fare la spesa. Non ci sono però solo lati positivi: nei piccoli centri e nelle campagne sono pochi i ristoranti che aderiscono a queste iniziative e che sono iscritti a queste app e i cosiddetti rider, cioè i fattorini che consegnano gli ordini, hanno spesso protestato contro le condizioni di lavoro a cui sono sottoposti.

Chi invece ha voglia di cucinare può approfittare dell’ultima frontiera delle consegne a casa: scatole, dette anche box, al cui interno è possibile trovare le ricette e gli ingredienti necessari per cucinare pranzetti prelibati. Queste box uniscono l’idea della consegna a domicilio per chi non può fare la spesa con il desiderio di mettersi ai fornelli per sperimentare qualcosa di nuovo con il fai-da-te. Ci sono scatole per tutti i gusti: Micatuca, ad esempio, punta sulla cucina esotica e offre box contenenti circa otto prodotti e due ricette provenienti da tutto il mondo, mentre i menù contenuti nelle box firmate Fratelli Desideri sono stati ideati da alcuni degli chef italiani più famosi.

Dopo lo sport e il noleggio auto, in Italia anche il ristorante è online
Credito foto: Pexels

Sia che abbiamo voglia di uscire e andare al ristorante sia che preferiamo restare comodamente a casa, grazie alle tante risorse dedicate alla ristorazione presenti su internet possiamo scegliere il prossimo locale in cui mangiare o farci consegnare la cena direttamente da smartphone.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


media iat italiaatavola app prenotazione online autonoleggio noleggio auto personal trainer ristorante ristorazione delivery cena a casa consegna a domicilio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®