Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
martedì 16 ottobre 2018 | aggiornato alle 10:24 | 56040 articoli in archivio
HOME     MEDIA     TIRAMISÙ

Al Cost inaugura la mostra “Tiramisù”
Grande festa tra cocktail e vignette

Primo Piano del 14 maggio 2015 | 21:45

Al Cost di Milano, che Italia a Tavola ha trasformato in Hub a disposizione delle piccole e medie imprese agroalimentari italiane per il periodo di Expo, si è tenuto il vernissage per la mostra di vignette sul tema food. I barman Cione ed Esposito hanno servito cocktail ideati per l’occasione. I vignettisti hanno realizzato ritratti in diretta




Grande festa al ristorante Cost in centro a Milano per l’inaugurazione della mostra “Tiramisù”, una collezione permanente di vignette umoristiche dedicate al tema dell’enogastronomia e della ristorazione, realizzate in esclusiva per Italia a Tavola dai più noti vignettisti italiani. Una selezione di opere dedicate al buonumore e al piacere del cibo, che presso il Cost trovano una giusta collocazione e potranno essere apprezzate, da oggi per tutta la durata dell’Esposizione universale, da migliaia di persone da tutto il mondo.



L’esposizione deriva da un progetto ideato più di 3 anni fa da Italia a Tavola con la collaborazione di Giovanni Beduschi, coordinatore del gruppo vignettisti italiani. La rubrica “Tiramisù” dall’aprile del 2012 occupa uno spazio nella homepage del quotidiano www.italiaatavola.net. Nell’arco di 3 anni Italia a Tavola ha pubblicato in questa rubrica circa 120 opere, realizzate da circa 70 vignettisti, e la collezione continuerà ad ampliarsi con sempre nuovi contributi.

Al vernissage erano presenti molti blogger e giornalisti sia della stampa di settore che di testate nazionali. Un evento festoso e coinvolgente, arricchito dalla presenza di alcuni vignettisti autori della mostra Tiramisù, tra cui Giovanni Beduschi, che durante la serata hanno realizzato caricature del pubblico in diretta.



A dare ulteriore lustro alla presentazione ci hanno pensato i due giovani barman Francesco Cione (Barman dell’anno 2014 nel sondaggio di Italia a Tavola) e Flavio Esposito (entrambi nella foto sopra), bar & chef consulting (vice Barman dell’anno 2014), che in speciale “show barming” hanno preparato due cocktail realizzati in esclusiva per l’occasione: l’“I.T. (Italia a Tavola)” e il “Toyland”.

La mostra Tiramisù si potrà visitare fino alla chiusura di Expo 2015 (il 31 ottobre) presso il Cost, il ristorante che, proprio in occasione dell’Esposizione universale, grazie a Italia a Tavola è diventato a tutti gli effetti un Hub che permette alle piccole e medie imprese alimentari di organizzare eventi, presentazioni e incontri usufruendo di professionisti come cuochi e barman e della location esclusiva nella centralissima zona di Corso Como (per dettagli e informazioni tecniche CLICCA QUI).

L’obiettivo raggiunto attraverso la mostra “Tiramisù” è quello di unire cultura ed enogastronomia, che rappresentano due delle eccellenze dello stile italiano, per cui siamo famosi in tutto il mondo e su cui dobbiamo puntare per ridare linfa vitale alla nostra economia. Italia a Tavola da anni sta cercando di valorizzare sinergie come questa attraverso varie iniziative, tra cui ricordiamo “Cuochi a Colori” e “Produttori a Colori” (collezioni di ritratti dei più grandi cuochi e produttori italiani, realizzati dall’artista Renato Missaglia), “Tra Cuochi e Stilisti” (format che abbina piatti e creazioni di moda in uno show cooking senza precedenti) e “1000 artisti a tavola” (collezione di opere che vogliono sensibilizzare la ristorazione italiana e le imprese sul valore dell’arte contemporanea).



«Questa iniziativa - ha evidenziato il direttore di Italia a Tavola, Alberto Lupini - è un ulteriore contributo che Italia a Tavola dà alla valorizzazione al mondo dell’enogastronomia e della ristorazione italiane, come è già accaduto anche attraverso altre espressioni artistiche: ricordiamo infatti le nostre iniziative “Cuochi a Colori” e “Tra Cuochi e Stilisti”. Così facciamo anche con i vignettisti, con l’intento di trasmettere un po’ di ottimismo in questo periodo di crisi. Una mostra - ha concluso Lupini - che è dedicata anche alla memoria di un amico artista, Fiorenzo Barindelli, che ci aiutato nel creare questi collegamenti con il mondo dei disegnatori e vignettisti».

«Ci tengo - ha aggiunto Lupini - a ringraziare Carlo Luardi, titolare del Cost, per aver accolto questa esposizione, che fa parte di una collezione più ampia. Un progetto di mostra che è stato rifiutato da Expo 2015, ritenendo che la creatività dei vignettisti nulla avesse a che vedere con gli obiettivi dell’Esposizione universale. Quasi che un segno grafico che fa ragionare e riflettere valga meno - per quanto riguarda il tema di sfamare il mondo - delle pubblicità di Coca-Cola, McDonald’s e Eataly...».



«Questa iniziativa - ha spiegato Giovanni Beduschi, coordinatore del gruppo vignettisti italiani - è nata circa 3 anni fa dalla collaborazione tra me e il direttore di Italia a Tavola, Alberto Lupini, grazie ad un nostro amico comune, Fiorenzo Barindelli. Sin dall’inizio, si era pensato di dare vita ad un progetto nell’ottica di Expo 2015, che legasse l’arte della vignetta e il mondo dei cuochi e della cucina italiana. Inizialmente ho contattato 57 disegnatori, che hanno collaborato volentieri a questa iniziativa. La nostra speranza è che possa regalare un sorriso ai visitatori di Expo che passeranno dal Cost, e nel contempo valorizzare l’importanza dell’arte e della cultura legate al cibo».

«La mostra Tiramisù dedicata alle vignette umoristiche sul tema del cibo - ha dichiarato Simona Cochi, press office e project manager Cost Restaurant - si inserisce nella serie di iniziative che il Cost e Italia a Tavola stanno organizzando per la valorizzazione delle aziende agroalimentari italiane. In questo senso, Cost Restaurant è diventato un vero e proprio Hub per la promozione e l’organizzazione di degustazioni, meeting ed eventi speciali».


Cost ristorante Milano Hub Expo 2015 enogastronomia piccole medie imprese mostra inaugurazione vernissage Tiramisu vignetta arte umorismo Giovanni Beduschi Alberto Lupini Francesco Cione Flavio Esposito barman Simona Cochi


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548