Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 17 giugno 2019 | aggiornato alle 23:19| 59610 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     OLIO    

Xylella, tagliati i primi alberi
Confagricoltura: Atto responsabile

Pubblicato il 13 giugno 2019 | 11:54

Eradicazioni al via in provincia di Taranto per alcune piante infette. Le operazioni sono state condotte dagli stessi proprietari. L’Associazione degli agricoltori ora chiede efficacia dei controlli.

I primi a cadere sono stati quelli di Crispiano e Montemesola. Ad oggi sono centinaia di migliaia gli alberi colpiti dal batterio della xylella in una vasta zona della Puglia. La malattia continua a progredire e c’è la necessità, seppure dolorosa, di abbattere le piante per evitarne la propagazione.

Eradicati i primi alberi nel Tarantino (Xylella, tagliati i primi alberi Confagricoltura: Atto responsabile)
Eradicati i primi alberi nel Tarantino

È quello che hanno fatto alcuni proprietari, attenendosi alle disposizioni dell'Osservatorio Fitosanitario Regionale. Per Confagricoltura Taranto si tratta del «primo risultato del raddoppio del monitoraggio, disposto dagli uffici regionali. Eradicare i propri ulivi - si legge in una nota dell’associazione - è un atto doloroso ma di grande responsabilità»

Sul tema è intervenuto anche il presidente il presidente di Confagricoltura Puglia, Luca Lazzaro: «I proprietari - ha detto - hanno fatto in pieno il loro dovere, ripulendo completamente l'area e sottoponendola ai trattamenti. Ora, però, ci aspettiamo altrettanto senso di responsabilità delle istituzioni nel rendere ancora più efficaci i controlli e nel procedere celermente con gli stanziamenti per i reimpianti con varietà resistenti alla Xylella. Altrimenti è un sacrificio inutile».
HOME    OLIO    

olio oil evo Luca Lazzaro xylella Luca Lazzaro confagricoltura puglia taranto confagricoltura puglia Crispiano Montemesola alberi atto responsabile

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)