Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 14 ottobre 2019 | aggiornato alle 08:06| 61415 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
HOME     OLIO    
di Fulvio Raimondi
sommelier dell'olio
Fulvio Raimondi
Fulvio Raimondi
di Fulvio Raimondi

Olio evo nella Sicilia Orientale
Gusto tutto da scoprire

Olio evo nella Sicilia Orientale 
Gusto tutto da scoprire
Olio evo nella Sicilia Orientale Gusto tutto da scoprire
Pubblicato il 03 luglio 2019 | 16:51

La vera forma di potere dell’isola sta nel paesaggio, nella luce, nell’arte tramandata nei secoli e nei sapori. Goethe, nel suo “Viaggio in Italia”, scrisse: «È in Sicilia che si trova la base di tutto».

Non sappiamo se sia davvero così, ma di sicuro qui si possono trovare le cose che possono rendere felice una persona. Si può infatti capire subito la vastità delle cose da descrivere, ed è per questo che ci limiteremo, in questa occasione, alla parte orientale dell’isola. Da nord a sud, la costa orientale, è sicuramente uno dei territori più ricchi ed affascinanti. Partendo da Messina, passando da Taormina. Lasciarsi ammaliare dal mercato pieno di colori e profumi di Ortigia e poi scendendo verso le Gole dell’Alcantara senza trascurare l’Etna con le sue pendici ed il panorama.

Un uliveto in Sicilia (Olio evo nella Sicilia OrientaleGusto tutto da scoprire)
Un uliveto in Sicilia

E vogliamo lasciare indietro una città come Catania e la sua anima rock? Ma ancora, scendendo verso Ragusa e Siracusa, la valle di Noto, Scicli e, perché non fare un giro a Punta Secca, luogo dove il famoso Montalbano riposa dalle fatiche delle sue indagini? Insomma, le potenzialità di questa terra sono infinite. E come olio evo come siamo messi?

In assoluto la Sicilia è la terza regione come produzione nazionale con i suoi oltre 160mila ettari, le circa 20 milioni di piante ed i suoi quasi 600 frantoi. Non fa eccezione, purtroppo, la diminuzione di produzione che la scorsa annata ha colpito tutto il sud. Qui è stato fatto circa il 25% in meno rispetto all’anno prima, producendo comunque oltre 39mila tonnellate di olio evo.

L’olio evo siciliano, caratterialmente, ricalca quelle che sono le personalità dell’isola: non si rivela subito. Sembra quasi un po’ schivo, riservato se ci si ferma alla superficialitá. Ma se si decide di conoscerlo meglio, se si vuole approfondire, allora libera tutta la sua forza, tutta la sua prestanza. Siamo di fronte a degli oli che non esiterei a definire muscolosi. Tendenzialmente intenso, con sentori molto forti. Amante del caldo per esprimersi al meglio. Qui trovano terreno fertile circa 35 cultivar diverse, ma le più conosciute sono la Minuta, la Moresca, e poi quelle sicuramente più diffuse, la Nocellara etnea, la Nocellara messinese e la Tonda iblea.

Si capisce, parlando di oli muscolosi per questa terra, perché ne servono di forti e possenti per sostenere piatti come la pasta alla norma che regge bene il confronto con una Nocellara etnea ed i suoi sentori di pomodoro e carciofo ad esempio, oppure, un pesce spada alla messinese che va d’accordo e si capisce alla perfezione con il fruttato medio della Nocellara messinese. Mentre invece, se si vuole osare, potreste gustarvi un favoloso cannolo, sulla cui ricotta fresca si possono versare con devozione delle intense e gustose gocce di Tonda iblea. A volte basta poco per sentire di essere felici.

olio oil evo sicilia sicilia orientale frantoio messina catania taormina oriente

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).