Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 25 settembre 2022 | aggiornato alle 04:03| 88078 articoli in archivio

Turismo enogastronomico A Centinaio il ruolo di Ambasciatore

01 aprile 2019 | 16:49

Una delle chicche dell’11° Premio Italia a Tavola è stata la presenza del ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio. Premiato con l’Award, è poi stato nominato Ambasciatore del turismo enogastronomico.

Un ruolo questo che ha rappresentato una novità di rilievo all’interno delle iniziative dell’annuale evento organizzato da Italia a Tavola, quest’anno andato in scena ad Artimino.

(Turismo enogastronomico A Centinaio il ruolo di ambasciatore)

Quello di Ambasciatore del turismo enogastronomico è un simbolo che da quest’anno Italia a Tavola assegnerà ogni anno ad un personaggio che ha lavorato e si è contraddistinto nelle operazioni di “fusione” di due settori chiave, come turismo e ristorazione.

Non poteva che essere Centinaio il premiato di quest’anno, se non altro perché emblema di un Ministero, come quello delle Politiche agricole e del Turismo, per la prima volta uniti e con un certo “peso” nel programma di Governo giallo-verde.

(Turismo enogastronomico A Centinaio il ruolo di Ambasciatore)
Foto: Davide Dutto

All’ambasciatore del turismo enogastronomico viene assegnata la forchetta di Caterina de’Medici. La sua figura quest’anno assumeva ulteriore rilevanza in quanto ricorrono i 500 anni dalla sua nascita. Ma è anche sulla forchetta che vale la pena soffermarsi; fu proprio la regina che diffuse l’utilizzo della forchetta nelle principali coorti europee facendo di essa non solo un distintivo di eleganza, ma anche un vero e proprio emblema della cucina.

(Turismo enogastronomico A Centinaio il ruolo di ambasciatore)

Il Ministro Centinaio ha ricevuto la forchetta dopo essere stato premiato con l’Award di Italia a Tavola in uno dei momenti più suggestivi ed emozionali della due giorni toscana. A lui il compito di onorarla portando avanti progetti, idee e spirito di unione, condivisione, promozione di un settore che deve trainare l’economia italiana.

(Premio IaT, un salto indietro di 400 anni per dar vita ad un nuovo Rinascimento)

(Premio IaT, un salto indietro di 400 anni per dar vita ad un nuovo Rinascimento)

© Riproduzione riservata