Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 19 agosto 2022 | aggiornato alle 12:25| 87071 articoli in archivio

Convivialità romagnola a Milano Pidaza porta i sapori del territorio

Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona
vicedirettore
24 maggio 2019 | 12:08

Un’apertura strategica sia a livello di domanda sia di offerta. Pidaza-Pizza Romagnola è un locale agile e dinamico che ha aperto a Milano in via Pioppette, dietro le Colonne di San Lorenzo.

Siamo in un luogo di aggregazione eletto dalle Generazioni Y e Z, in pieno centro storico, su cui si affaccerà inoltre l’uscita di una delle fermate della linea del metrò in cantiere. E allora le generazioni di consumatori saranno potenzialmente tutte.

(Convivialità romagnola a Milano Pidaza porta i sapori del territorio)

Pidaza, in dialetto romagnolo “piadaccia”, è un format di franchising, un’idea che nasce dalla passione per la piadina dei suoi fondatori Marco Maestri e la sua famiglia. L’ambiente è semplice e conviviale, impreziosito da archi con colonne di un antico cortile o di una storica bottega: 90 metri quadri, con dehors, con un corner shop dove si possono acquistare prodotti alimentari tipici, vini e birre in bottiglia sempre del territorio e produzioni artigianali per la casa in tessuto e ceramica (grembiuli, tovagliati, tazze, piatti, bicchieri creati per il brand Pidaza-Pizza Romagnola).

(Convivialità romagnola a Milano Pidaza porta i sapori del territorio)

La carta propone, anche per asporto, 15 pidaze, più 6 in versione dolce e altrettanti rotoli. Da segnalare la Bellaria, a base di squacquerone, melanzane grigliate, prosciutto crudo di Parma, e la Cesena, farcita con mozzarella, fiori di zucca, mozzarella di bufala, filetti di acciughe. Il Rotolo Cesenatico prevede l’immancabile squacquerone, rucola, alici marinate e cipolla di Tropea. Come dessert o spuntino lungo ogni fascia oraria, il laboratorio di Pidaza-Pizza Romagnola sforna ricette stuzzicanti come la Crema noisette, amaretti sbriciolati, caffè o la Ricotta fresca, zucchero a velo, marmellata ai frutti di bosco.

Per informazioni: www.pidaza-pizzaromagnola.com

© Riproduzione riservata