Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 11 dicembre 2019 | aggiornato alle 05:03| 62496 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
di Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
di Renato Andreolassi

Lombardia, è emergenza cinghiali
In otto mesi abbattuti 2.500 capi

Lombardia, è emergenza cinghiali
In otto mesi abbattuti 2.500 capi
Lombardia, è emergenza cinghiali In otto mesi abbattuti 2.500 capi
Pubblicato il 14 settembre 2019 | 09:11

Nel 2018 erano 1.300, poco più che la metà. I dati sono stati diffusi dall’assessore regionale all’Agricoltura, Fabio Rolfi. Circa 1.700 gli esemplari soppressi grazie alla caccia di selezione.

L'emergenza continua e a ricordarlo non è solo la Regione Lombardia ma anche i quotidiani locali, come il Giornale di Brescia, che titolava nei giorni scorsi: «I cinghiali calano dal bosco: oltre ai danni c'è paura tra i residenti di alcuni comuni della Val Trompia. Presentati esposti in Provincia e in Regione per ottenere misure che garantiscano la sicurezza».

Cinghiali nel mirino in Lombardia (Lombardia, è emergenza cinghialiIn otto mesi abbattuti 2.500 capi)
Cinghiali nel mirino in Lombardia

La caccia di selezione - attraverso la quale sono stati abbattuti 1.668 capi su un totale di 2.456 - ha consentito di contenere il fenomeno e la presenza di questi animali che pochi giorni fa hanno causato in Liguria la morte di una persona, così com’è successo anche a Lodi nel gennaio scorso. La legge lombarda sui cinghiali è stata approvata di recente per dare tutti gli strumenti possibili relativi alla gestione della fauna selvatica. «Abbiamo imposto un cambio di marcia - ha dichiarato l'assessore all'agricoltura Fabio Rolfi - anche perché l'alleanza cacciatori-agricoltori è cruciale. Proprio per questo la Regione ha esteso agli agricoltori abilitati, che abbiano subito danni ai raccolti, la possibilità di sparare ai cinghiali per tutto l'anno. I cacciatori svolgono un'attività utile alla collettività».

Quest'anno è stata anche introdotta la pratica del foraggiamento per sostenere il prelievo in selezione, che si sta rilevando efficace. «Adesso - ha concluso l'assessore - Roma si dia una mossa». Secondo i dati ufficiali le province maggiormente colpite dall'emergenza cinghiali sono Como, con mille capi abbattuti, e a seguire Sondrio, Varese, Pavia, Bergamo, Lecco e Brescia.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


agronomo forestale cinghiali regione lombardia fabio rolfi assessore regionale agricoltura caccia

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).