Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 14 agosto 2020 | aggiornato alle 06:37| 67215 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     PROFESSIONI     BARMAN

Abi Professional tra i giudici
del concorso DescoSicano 2016

Abi Professional tra i giudici 
del concorso DescoSicano 2016
Abi Professional tra i giudici del concorso DescoSicano 2016
Pubblicato il 06 maggio 2016 | 16:52

Alla 9ª edizione di DescoSicano il miglior barman è stato Sergio Giglio, premiato dai soci Abi Professional per il cocktail Red light; vince il concorso di cucina Paolo Ribecca con Affresco ai profumi mediterranei

Due grandi giornate e due grandi concorsi per DescoSicano 2016, la manifestazione organizzata per studenti, futuri barmen e chef, dell'alberghiero siciliano. La prima competizione ha avuto come protagonisti drink e cocktail, mentre la seconda, la cucina. Ospiti d'onore nella giuria della prima giornata, i membri dell'associazione Abi Professional - Associazione barmen italiana, la quale non ha esitato a complimentarsi con tutti coloro che hanno preso parte alla nona edizione di questa manifestazione, per l'attenzione al gusto, all'estetica e alla presentazione finale dei loro “elaborati”.


Il primo classificato Sergio Giglio

I vincitori del concorso barmen “Profumi e colori di primavera” sono Sergio Giglio con il cocktail Red light, Alessia Scardino con Apple day e Giusi Colletti con Sweet boom drink. Il podio invece per il concorso “Junior chef” va a (in ordine) Paolo Ribecca con Affresco ai profumi mediterranei, Francesco Schembri con Sicilia moderna e Vittorio E. Liotta con Spaghetti pomodorini e triglie.

I cocktail del concorso “Profumi e colori di primavera”
I cocktail del concorso “Profumi e colori di primavera”

Ma ripercorriamo gli eventi salienti delle due giornate a partire dal concorso di bar cocktail “Colori e profumi di primavera”. Nello scenario teatrale dell’Auditorium “G. Buonocore” annesso all’Istituto “C. Amato Vetrano”, più di 30 concorrenti, studenti dei corsi di sala e bar delle classi terze, quarte e quinte, si sono sfidati a colpi di colori e profumi, di aromi caratteristici della nostra terra uniti alla frutta e alle piccole dosi di bevande alcoliche per creare i migliori cocktail originali sul tema del buon bere moderato.



Con il sottofondo di una colonna sonora animata e dagli applausi e dall’incitamento dei propri compagni di scuola, degli ospiti e delle autorità presenti, ma soprattutto, sotto l’occhio vigile e attento della giuria composta dai professionisti di Abi Professional, gli studenti si sono dimostrati pronti a spiccare il volo verso una prospettiva di carriera professionale di successo.

I soci Abi Sicilia
I soci Abi Sicilia

Tutto questo grazie all’opera di formazione degli insegnanti tecnico-pratici che trasmettono ai propri studenti la passione e la professionalità. Al termine della gara, attestati di partecipazione e medaglie, gadget e premi per tutti i partecipanti che hanno dimostrato, secondo il parere della prestigiosa giuria dell'Abi - Associazione barmen italiana, un'altissima qualità generale e una professionalità, frutto di un efficace percorso di formazione tecnica e didattica. Gli studenti sono stati premiati dalla dirigente scolastica Caterina Mulè e dai giurati dell'Abi con il coordinatore regionale Tony Pergola.


I membri Abi Professional con i vincitori del concorso bar cocktail “Profumi e colori di primavera”
I membri Abi Professional con i vincitori del concorso bar cocktail “Profumi e colori di primavera”

Abi Professional non ha esitato a complimentarsi con i ragazzi che hanno partecipato, per la loro abilità nel preparare ottimi drink utilizzando le nuove tecniche di miscelazione e presentazione dei cocktail. Hanno preso parte per Abi alla manifestazione il consigliere nazionale Domenico Randazzo e il socio fondatore Angelo Campora; in giuria Francesca Bacile, Nino Li Causi, Giovanni Cernigliaro e Rosario Margareci; assistenti al banco Francesco Tulumello, Giuseppe Mandalà e Carmelo Gambino; a guidare invece gli alunni nella preparazione delle degustazioni e guidando l'ordine di uscita, Antonino Barbalà coadiuvato da Michele Fucarino.

Il numero 10 è il cocktail vincitore, “Red light” di Sergio Giglio
Il numero 10 è il cocktail vincitore, “Red light” di Sergio Giglio

Non meno successo per la seconda giornata del Desco Sicano 2016: il suo secondo atto, il concorso Junior chef, ha visto gareggiare gli studenti di cucina sul tema della creatività gastronomica per la valorizzazione del pescato di paranza e la riscoperta e riproposizione delle “farine antiche” siciliane.



Dieci team in concorso composti rispettivamente da uno chef concorrente delle classi di Enogastronomia (3ª, 4ª o 5ª) ed un commis associato delle classi del 1° biennio. I piatti che i ragazzi hanno preparato seguendo il tema assegnatogli, doveva contenere al massimo 500 kcal per porzione.

Affresco ai profumi mediterranei
Affresco ai profumi mediterranei

Grande la fantasia e la passione degli allievi, apprezzata e premiata dalla prestigiosissima giuria, presieduta dal nutrizionista Matteo Pillitteri e composta da esperti del settore gastronomico ed alimentare. Premiati tutti dalla partecipazione e dal prestigio di annoverarsi come concorrenti del DescoSicano. Trofei, premi, attestati e gadget per tutti i partecipanti offerti dai numerosi sponsor che hanno sostenuto, con il loro contributo, l'intera manifestazione. Il Centro europeo di formazione di Novara ha patrocinato i trofei destinati ai concorsi.

I vincitori del concorso Junior Chef
I vincitori del concorso Junior Chef

Concorso “Profumi e colori di primavera”
  • 1° classificato - Sergio Giglio con il cocktail “Red light” (Ingredienti: 3 cl di Vodka; 1 cl di Cointreau; 0,5 cl di succo di limone; 4,5 cl di frullato di fragole; 1 cl di sciroppo di fragole; 2 cl di panna; miele q.b.)
  • 2° classificato - Alessia Scardino con il cocktail “Apple day” (Ingredienti: 4 cl di Rum bianco; 1 cl di Sciroppo di menta; 4,5 cl di succo di mela verde; 1,5 cl di lemon soda; zeste e polpa di lime q.b.; zucchero di canna q.b.; foglioline di menta q.b.)
  • 3° classificato - Giusi Colletti con il cocktail “Sweet boom drink” (Ingredienti: 1 cl di Zahare liquore; 3 cl di Bourbon; 6 cl di Ginger beer; qualche goccia di Peychaud’s Aromatic bitter)
  • Premio speciale: Miglior aroma e gusto - Giuseppe Muscarnera con “Yellow Submarine” 
  • Premio speciale: Migliore armonia cromatica - Sofia Fazio con “Spring Passion”
  • Premio speciale: Migliore abilità e tecnica - Giancarlo Di Stefano con “Peggs”
Concorso “Junior Chef 2016”
  • 1° classificato - Paolo Ribecca con “Affresco ai profumi mediterranei” Commis Gianpiero Ingrao
  • 2° classificato - Francesco Schembri con “Sicilia Moderna” Commis Pietro D. Allegro
  • 3° classificato - Vittorio E. Liotta con “Spaghetti pomodorini e triglie” Commis Andrea Leone
  • Premio speciale: Miglior igiene e organizzazione del posto di lavoro “G. Mazza” - Salvatore Crapanzano con “Fish and Chips alla Siciliana” Commis Angela Tortorici
  • Premio speciale: Migliore armonia cromatica e gusto del piatto - Fabio Giovenco con “Sinfonia del Mediterraneo” Commis Mirko Colletti
  • Premio speciale: Migliore tecnica, tempi e procedure di lavoro - Lorenzo D. Maita “Profumi e Sapori della nostra Sicilia” Commis Vito Margiotta

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Abi Professional DescoSicano barman cocktail drink Sergio Giglio Paolo Ribecca Istituto Amato Vetrano Junior chef paranza farina antica Centro europeo di formazione di Novara

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®