Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 29 gennaio 2023  | aggiornato alle 00:55 | 91412 articoli in archivio

Euro-Toques Italia rinnova la fiducia al presidente Enrico Derflingher

A Villa Lario Euro-Toques l'annuale convention dell’associazione degli chef ha confermato Enrico Derflingher alla presidenza; i circa 50 chef da tutta Italia si sono poi confrontati sui temi dell'alta cucina

 
27 maggio 2015 | 09:42

Euro-Toques Italia rinnova la fiducia al presidente Enrico Derflingher

A Villa Lario Euro-Toques l'annuale convention dell’associazione degli chef ha confermato Enrico Derflingher alla presidenza; i circa 50 chef da tutta Italia si sono poi confrontati sui temi dell'alta cucina

27 maggio 2015 | 09:42
 



Enrico DerflingherVilla Lario Euro-Toques e diverse località delle province di Lecco e Sondrio hanno ospitato, tra ieri e oggi, l’annuale convention di Euro-Toques Italia, l’unica associazione di cuochi riconosciuta dall’Unione europea. Circa 50 chef (tra i 105 soci Euro-Toques Italia) arrivati da tutta Italia, che hanno partecipato anche alla cena di gala a Villa Lario, hanno intavolato un confronto ad altissimi livelli sui temi dell'alta cucina italiana, durante e dopo Expo 2015, e hanno rinnovato la fiducia al presidente che, per i prossimi tre anni, resterà Enrico Derflingher (nella foto a sinistra).

Diverse le novità, invece, all’interno del consiglio direttivo: lo chef Claudio Ceriotti (nella foto sotto, a sinistra) è stato nominato vicepresidente dell’associazione, mentre il siciliano Maurizio Urso (nella foto sotto, a destra) è stato scelto per ricoprire la carica di segretario generale. Sono stati eletti consiglieri, infine, Ciro D’Amico e Giacomo Nogara.

«È un onore per me poter rappresentare i migliori chef italiani associati a Euro-Toques - ha dichiarato Enrico Derflingher - e, grazie anche al contributo delle “new entry” nel consiglio, avremo la possibilità di programmare nuove e importanti iniziative durante il prossimo triennio. Ne approfitto per augurare un buon lavoro al vicepresidente Ceriotti e ai nuovi membri, Urso, D’Amico e Nogara, che avranno il compito di mantenere a livelli eccelsi il dibattito interno all’associazione e la programmazione degli eventi di Euro-Toques Italia».

Maurizio UrsoClaudio CeriottiA fare da cornice a questo importante appuntamento, che ha visto la presenza di numerose eccellenze della cucina italiana, è stata Villa Lario Euro-Toques, lo splendido relais di Mandello del Lario dove Euro-Toques International ha trasferito la sua sede durante i sei mesi di Expo 2015.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Molino Braga
Fumara

RCR