Ros Forniture Alberghiere
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 21 luglio 2019 | aggiornato alle 19:00| 60056 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI
di Clara Mennella
vicedirettore
Clara Mennella
Clara Mennella
di Clara Mennella

Ai Campionati di cucina italiana Fic
ha vinto lo spirito di squadra

Ai Campionati di cucina italiana Fic 
ha vinto lo spirito di squadra
Ai Campionati di cucina italiana Fic ha vinto lo spirito di squadra
Primo Piano del 22 febbraio 2017 | 18:46

I Campionati della cucina italiana che si sono disputati a Rimini hanno consentito ai cuochi Fic di condividere per quattro giorni la passione per la cucina con dedizione, sacrificio e tanto entusiasmo. Questi i sentimenti che restano al termine di un’edizione che ha ottenuto un grande successo

Per quattro giorni i cuochi iscritti alla Fic-Federazione italiana cuochi, la realtà associativa professionale legata al food più importante sul territorio nazionale, hanno condiviso lavoro, passione, sacrificio, emozioni, impegno, gioia, conquiste stanchezza e crescita ai Campionati della cucina italiana.

Cosa resterà al termine di questa avventura? Tantissimo, come sempre, come era stato voluto e previsto dal presidente Rocco Pozzulo e da tutti i vertici e gli organizzatori. In quattro giorni le competizioni del Campionato sono state il volano attorno al quale sono ruotate numerose occasioni di crescita professionale e di momenti per consolidare amicizie e fare nuove conoscenze, cooking show, lezioni di cucina, colloqui con produttori e sponsor, tasting di prodotti con un angolo dedicato alla formazione e un corso per giudici dell’associazione WorldChefs, hanno offerto spunti di lavoro concreti, mentre il fatto di poter condividere la presenza in fiera, di assistere al lavoro dei colleghi e di trascorrere i momenti di pausa parlando, confrontandosi ma anche ridendo e facendo il tifo, ha accresciuto lo spirito di squadra che deve essere alla base di ogni gruppo e associazione.

Campionati di cucina italiana Fic  L'emozione di condividere una passione

Come si sono svolte le giornate dentro e fuori lo spazio che Ieg-Italian exhibition group ha riservato a Fic e che è stato l’attrattiva principale della manifestazione riminese? Più o meno così: sveglia all’alba e di corsa in fiera per avviare le cucine professionali e iniziare il lavoro delle squadre e dei concorrenti, briefing organizzativi dei giudici di gara con avvio di tutta la “macchina” organizzativa che ha preparato schede, premi e riconoscimenti, grande lavoro di apparecchiatura e “mise en place” nel Ristorante delle Regioni, un palco animato per l’intera giornata dagli show e, nel retro, una cucina in attività per i pasti degli operatori, in contemporanea l’allestimento continuo dei tavoli di esibizione dei lavori di cucina e pasticceria artistica, mentre in albergo venivano preparati i piatti per il momento della cena, in un ristorante intero che per tutto il periodo è stato Casa Fic, il luogo dell’incontro, dopo che la giornata in fiera si è conclusa con la lunga serie delle premiazioni del giorno.

Campionati di cucina italiana Fic  L'emozione di condividere una passione

Un’esperienza da vivere e condividere che ogni anno raccoglie sempre più adesioni, un’associazione, la Fic, in continua crescita, sia nei contenuti che nei numeri, un comparto che muove l’economia dell’Italia e che deve farsi sempre più ascoltare dalle istituzioni delle quali spesso copre le carenze. Complimenti quindi, a chi ha vinto, a chi ha partecipato, a chi ha seguito da casa, a chi c’era, a chi avrebbe voluto esserci e a chi ci sarà sicuramente alla prossima occasione, perché a tutti quanti è riconosciuta una grande importanza al valore della squadra.

I Campioni d’Italia 2017
  • Categoria Artistica D1: ENRICO CHIRICO
  • Categoria Artistica D2: STEFANO FANTOZZI
  • Categoria Artistica D1 Live: ANTONINO FERRARO
  • Cucina Fredda Culinary Art: PAOLO BRESCIANI
  • Cucina Calda individuale Categoria K1 JUNIOR (piatto unico della cucina mediterranea): GIULIA CANNEVA
  • Cucina Calda individuale Categoria K1 SENIOR (piatto unico della cucina mediterranea): FRANCESCO CINQUEPALMI
  • Cucina Calda individuale Categoria K2 JUNIOR (Ricetta originale della tradizione italiana): NICCOLO’ STACCOLI
  • Cucina Calda individuale Categoria K2 SENIOR (Ricetta originale della tradizione italiana): PAOLO ROSETTI
  • Cucina Calda individuale Categoria K3 JUNIOR (Pastry Art): MELANIA DEL POPOLO
  • Cucina Calda individuale Categoria K3 SENIOR (Pastry Art): DOMENICO LACEDONIA
  • Cucina Fredda a squadre: 1° classificato TEAM CAMPANIA
  • Cucina Calda a squadre: 1° classificato TEAM TOSCANA
  • Cucina Calda / Fredda combinata a squadre: 1° classificato TEAM PALERMO - 2° classificato EQUIPE EMILIA ROMAGNA

I premi speciali
Il Premio speciale della critica gastronomica è stato attribuito ogni giorno ad una squadra: il primo giorno al Team Cuochi Etnei Junior, il secondo al Team Palermo, il terzo al Equipe Cuoche Veneto e nella giornata conclusiva al Team Toscana. La giuria della critica gastronomica era coordinata dal responsabile della rivista “Il Cuoco”, Antonio Iacona, e composta da nomi di spicco del giornalismo e della stampa di settore.

Daryoush Shojaee ha ricevuto dalle mani del Presidente FIC Rocco Pozzulo il Premio speciale dedicato alla memoria di Gianpaolo Cangi come ideatore del Concorso Artistica.

Il Trofeo Metro Cash & Carry per il miglior allievo istituti alberghieri è andato al pugliese Giovanni Fiorellino dell’Iiss C. Agostinelli di Ceglie Messapica (Br).

Le medaglie d’oro
Nelle prove individuali di Cucina calda K1, hanno ricevuto la medaglia d’oro Federico Luraghi, Angelo Re, Moira Lazzarin, Daniele Sechi, Nicola Venturella, Luciano Sparta Di Carlo, Antonio Cefalo, Cristian Del Rio, Giulia Canneva, Andrea Giuliani, Francesco Cinquepalmi, Christophe Moreira, Chirstian Spagnoli.

Nella Cucina calda K2 medaglia d’oro a Paolo Rosetti, Domenico Bartolomeo, Vincenzo Di Palma, Domenico Zaccaria, Fabrizio Frongia.

Per la Cucina calda individuale Pastry K3, medaglia d’oro a Melania Del Popolo, Filippo Galletta, Domenico Lacedonia, Federico Luraghi, Kevin Rizzuti.

Per la categoria Cucina fredda a squadre, medaglia d’oro al Team Campania e al Team Palermo, mentre per la Cucina calda a squadre, medaglia d’argento a Team Cuochi Etnei Junior, Team Metro Academy, Team Verona, Team Palermo, Equipe Cuochi Veneto, Equipe Cuoche Veneto, Team Venezia Chef.

Per la categoria Artistica D1 Culinary Art, la medaglia d’oro è andata a Stefano Giacomello, Michele Giacomello, Matteo Padoan, Enrico Chirico, Luigi Nastro, Federica Zanon, Antonio Tecchia, Diego Tartaglione, Daryoush Shojaee. Nella sezione Artistica D2 Pastry Art, medaglia d’oro a Stefano Fantozzi, Orazio Messina, Marco Vecchi, Mario Messina.


Partner dei Campionati della cucina italiana erano aziende internazionali di primissimo piano nel settore food service: Agnelli, Bacco, Barilla, Bayerland, Bonomi, Cirio, Electrolux, Galletto Vallespluga, Isacco, Italmill, Metro, Orogel, Reflexx, Sanelli, Senna, Sirman, Staff Ice System, Surgital, Table top trade, Unilever Food Solutions, Valfrutta, Zorzi. Inoltre, durante i Campionati, i cuochi hanno potuto registrare le loro più belle ricette su MySocialRecipe, grazie alla collaborazione tra la Fic e il portale per la certificazione di ricette e creazioni culinarie.

Per informazioni: www.fic.it

Fic Campionati della cucina italiana Rocco Pozzulo Rimini Beer Attraction Seby Sorbello

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)