Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 26 ottobre 2021 | aggiornato alle 17:56 | 78959 articoli in archivio

Una squadra più forte e più numerosa Euro-Toques vive di cucina e valori

Una Guida più ricca e più internazionale, tanti nuovi soci e criteri di selezione sempre più severi per garantire la migliore squadra. Oltre ovviamente all'incessante impegno di raccontare al mondo la Cucina italiana

di Enrico Derflingher
presidente Euro-Toques
27 giugno 2017 | 08:43

Una squadra più forte e più numerosa Euro-Toques vive di cucina e valori

Una Guida più ricca e più internazionale, tanti nuovi soci e criteri di selezione sempre più severi per garantire la migliore squadra. Oltre ovviamente all'incessante impegno di raccontare al mondo la Cucina italiana

di Enrico Derflingher
presidente Euro-Toques
27 giugno 2017 | 08:43

Tante soddisfazioni per Euro-Toques Italia. Prima di tutto per la nuova Guida 2017, che ha fatto davvero passi da gigante: una grafica completamente nuova, la biografia in italiano di ciascun cuoco ha accanto anche la versione tradotta in inglese, e cosa ancora più importante il numero dei membri dell’associazione è aumentato arrivando a quota 240, con ben 62 new entry. Siamo stati selettivi anche quest’anno nel decidere chi ammettere, e di certo saremo ancora più accurati l’anno prossimo, per preservare la qualità e i valori della nostra associazione.

Una squadra più forte e più numerosa Euro-Toques racconta i valori della cucina

A rendere ancora più forte la delegazione Italia è stato senza dubbio l’evento a Borgo Egnazia, splendido resort pugliese. Difficile poter immaginare di fare meglio, è stato un successo, sia per la location che per i momenti di condivisione, sia a livello formativo che a tavola, per non parlare dell’intervento di giornalisti e personaggi di spicco. E ora, dopo la Campania, la Sicilia e per ultima la Puglia, l’anno prossimo vogliamo tenere la nostra assemblea annuale al Nord, per toccare tutti i territori, tutte le regioni che ci appartengono.

Con l’assemblea internazionale al CastaDiva Resort & Spa, altra struttura che già di per sé lascia intendere il valore che come associazione vogliamo trasmettere al mondo, termina il mio primo mandato. E quello che posso dire è di aver messo impegno, volontà ma soprattutto passione nel portare avanti un’associazione e insieme i suoi valori di qualità, territorialità e squadra come meglio ho potuto. Sono molto contento dei risultati raggiunti finora, Euro-Toques è un faro che da oltre trent’anni ispira gli chef a unirsi per migliorarsi e raccontare una cucina che sia gusto e innovazione nel rispetto delle tradizioni che ci stanno alle spalle.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali