Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 23 luglio 2019 | aggiornato alle 09:26| 60068 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI

Lanteri, una cucina di confine
nel castello di Grinzane

Lanteri, una cucina di confine 
nel castello di Grinzane
Lanteri, una cucina di confine nel castello di Grinzane
Pubblicato il 07 dicembre 2018 | 09:35

La prima edizione di Moscato and Barbera Experience, manifestazione dedicata alle denominazioni tutelate dal Consorzio dell’Asti Docg e rivolta alla stampa nazionale e internazionale, si è conclusa in crescendo.

L’evento, organizzato dai Consorzi tutela dell’Asti e Barbera d’Asti e vini del Monferrato, ha festeggiato la fine dei lavori e il commiato di oltre cento giornalisti provenienti da tutto il mondo in un luogo d’impatto, made in Italy a elevato tasso scenografico. La sera del 1° dicembre l’acropoli di Grinzane Cavour (Cn) ha accolto gli ospiti per la cena di gala al Marc Lanteri al Castello, una stella Michelin.

(È di confine la cucina in castello di Marc Lanteri)

Cinquant’anni, con alle spalle esperienze professionali con Alain Ducasse, Christian Morisset, Michel Rostang, Enzo Santin, Annie Féolde, e Paolo Teverini, Lanteri elabora una cucina definita “di confine” in relazione al suo luogo di nascita, Tenda, un paesino oggi poco oltre il Piemonte, nel versante francese della Valle Roya. Un territorio montagnoso, storicamente italiano, con un forte legame con il Mediterraneo, a poca distanza. Tenda passò alla Francia nel 1947 in seguito alla seconda guerra mondiale.

(È di confine la cucina in castello di Marc Lanteri)
Quiche ai porri di Cervere con bagnacauda

Piemontese e provenzale, dalla collina alla montagna e dal mare alla campagna, la linea gastronomica di Marc Lanteri punta sull’utilizzo di materie prime del territorio, nel pieno rispetto dell’andamento stagionale. Dal 2015 il suo palcoscenico è il Castello di Grinzane Cavour, dimora storica legata allo statista del Regno d’Italia e da anni sede dell’Asta mondiale del Tartufo Bianco d’Alba.

(È di confine la cucina in castello di Marc Lanteri)
Galatina di coniglio alla nocciola Piemonte Igp e misticanza autunnale

«Pochi ingredienti, ma riconoscibili, per dar vita a una cucina sincera, vera - ha spiegato Lanteri a Italia a Tavola - Uso dei prodotti a km zero e mi piace seguire la stagionalità. Qui siamo nella terra e nella stagione del tartufo, ma a seconda del periodo amo utilizzare per esempio gli asparagi e la zucca». E così è stato la sera del 1° dicembre, con Galatina di coniglio alla nocciola Piemonte Igp e misticanza autunnale e Quiche ai porri di Cervere con bagnacauda leggera come antipasti. A seguire, Agnolotti del plin ripieni di fonduta al Raschera Dop al burro d’alpeggio con tartufo bianco d’Alba. In ossequio a territorio e stagione, anche la Guancia di vitella brasata alla Barbera, Polenta “Ottofile”, verdure autunnali e il dessert Nocciole Piemonte, cioccolato “Vannuari Noir” e caffè Arabica. In abbinamento le Docg dei Consorzi d’Asti. Territorio all’ennesima potenza.

Per informazioni: www.marclanteri.it
www.viniastimonferrato.it

cuoco chef Marc Lantieri Castello di Grinzane Cavour tartufo ristorante Consorzio tutela vini monferrato

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)