Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 25 ottobre 2021 | aggiornato alle 00:20 | 78899 articoli in archivio

La cucina etica di Niederkofler sbarca nei menu di Aman Venice

Il cuoco tristellato è stato nominato consulente: lavorerà a stretto contatto con Dario Ossola, executive chef dell’hotel. Manterrà il ruolo di executive chef al ristorante St.Hubertus del Rosa Alpina Hotel.

02 dicembre 2019 | 17:36

La cucina etica di Niederkofler sbarca nei menu di Aman Venice

Il cuoco tristellato è stato nominato consulente: lavorerà a stretto contatto con Dario Ossola, executive chef dell’hotel. Manterrà il ruolo di executive chef al ristorante St.Hubertus del Rosa Alpina Hotel.

02 dicembre 2019 | 17:36

Il tristellato Norbert Niederkofler è da oggi nella veste di consultant chef di Aman Venice. Mantenendo il ruolo di Executive Chef al ristorante St Hubertus del Rosa Alpina Hotel and Spa, a partire da oggi, 2 dicembre, lo chef si dedicherà alla creazione dei menu di Aman Venice, compresi quelli del ristorante Arva, in collaborazione con Dario Ossola, Executive Chef dell’hotel.

Norbert Niederkofler e Davide Ossola (La cucina etica di Niederkofler sbarca nei menu di Aman Venice)

Norbert Niederkofler e Dario Ossola

Noto per la sua visione culinaria “Cook the Mountain” - secondo cui cucina solamente con prodotti locali, traendo
ispirazione dal territorio in cui lavora e valorizzando ogni parte degli ingredienti - chef Niederkofler interpreterà la sua filosofia portandola sulle coste di Venezia per curare una serie di piatti e menù dal tema “Cook the Lagoon”.  Rimanendo fedele all’impegno di Aman Venice nei confronti della sostenibilità e credendo in una cucina etica e pulita, Niederkolfer lavorerà al fianco dello chef Ossola, relazionandosi con fornitori locali, agricoltori e pescatori, in modo da poter sempre usufruire dei prodotti stagionali e freschi del Mercato di Rialto, della laguna di Venezia e delle sue isole.

Arva rappresenta un’esperienza gastronomica unica basata su tecniche inventive della cucina italiana, a partire da
ingredienti semplici a chilometro zero, cucinati in modo raffinato, ma essenziale. Concepito dallo Chef Ossola e ora integrato da cinque nuovi piatti creati dallo Chef Niederkofler, il nuovo menù includerà ricette secondo la filosofia di Arva e quella del nuovo chef. La carta cambierà a seconda delle stagioni offrendo un’interpretazione moderna dei classici della cucina veneziana.

L’arrivo dello chef Niederkofler nella brigata della cucina dell’Aman Venice è perfettamente in linea con l’impegno di Arva nell’interpretare le tradizioni culinarie italiane, note per la celebrazione di piatti stagionali preparati da prodotti ottenuti in modo sostenibile. Questo stile di cucina è influenzato dai cuochi italiani che preparavano i loro piatti unicamente a partire da ciò che era disponibile negli orti, nelle foreste e nelle acque locali, utilizzando la loro comprensione istintiva dei sapori e la creatività della necessità, per preparare piatti originali e confortanti da condividere con gli amici e la famiglia.

In occasioni speciali nel corso dell’anno, chef Norbert unirà le sue forze a quelle di un altro rinomato chef, cucinando a quattro mani nuovi piatti secondo la filosofia “Cook the Lagoon”. Il menu degustazione verrà adattato per ogni evento a seconda degli ingredienti stagionali disponibili, con la possibilità di abbinare vini ad ogni portata. «Sono onorato di lavorare con una realtà iconica come Aman Venice - ha detto Niederkofler - e sono entusiasta di poter collaborare con un team di così grande talento. Non vedo l’ora di esplorare la ricca varietà di ingredienti che la laguna veneziana offre e di creare piatti autentici che rispecchino fedelmente la filosofia di Arva oltre che la mia idea di cucina etica».

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali