TuttoFood
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
domenica 17 febbraio 2019 | aggiornato alle 04:31 | 57579 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI
di Roberto Vitali
di Roberto Vitali

Allo chef bergamasco Mario Cornali
il premio Web Reputation Italia 2018

Pubblicato il 12 febbraio 2019 | 12:21

Mario Cornali, l’eccentrico chef del ristorante “Collina” di Almenno San Bartolomeo, a pochi chilometri da Bergamo, è stato premiato come chef italiano con la miglior Web Reputation d’Italia 2018 nella categoria Over 30.

Il riconoscimento arriva dal portale gastroranking.it che ogni anno assegna premi a ristoranti e ristoratori meglio recensiti su internet. In effetti, il sito del “Collina” è sempre ben curato e aggiornato, con bellissime fotografie e tanti spunti di riflessione scritti dallo stesso Cornali, chef artista e poeta, che ospita nel suo locale periodiche mostre d’arte, che nella sua proposta gastronomica presenta piatti semplici nella loro complessità, con equilibri delicati o, se preferite, contrasti calibrati.

Mario Cornali(Allo chef bergamasco Mario Cornali il premio Web Reputation Italia 2019)
Mario Cornali

Una cucina da provare, per conoscere uno chef di cui si scriverà molto nel futuro prossimo, considerando che è iniziata ancora da poco la rivoluzione da lui apportata alla tradizionale trattoria di famiglia. Rivoluzione che è piaciuta a tanti buongustai, come si può evincere dai tanti spassionati e positivi commenti alla cucina di Mario che si possono leggere sul suo sito.

Il riconoscimento assegnato a Cornali verrà festeggiato giovedì 28 febbraio: un momento piacevole da condividere con il socio Giovanni, con le donne e gli uomini del personale che hanno contribuito al riconoscimento. La serata sarà impreziosita dalla presenza della pianista Liliya Kostenko.

Questo è il menù nel quale sarà presentato il piatto “Chef Awards Italian Tour”. Aperitivi d’ingresso. Al tavolo: “Come un risotto alla milanese”, Luccioperca cotto in olio Evo, menta e lime; Ravioli di pescato del Lario in bisque di gamberi d’acqua dolce, lemongrass e bergamotto candito; Risotto di Carnaroli 5 anni (Az. Salera), Blu di bufala (Az. Quattro portoni) e pere al vino rosso; Guancia di vitello, crema di patate affumicate e “infinitesimale” di Scotch Islay Ardbeg; Sfoglia croccante di mais antichi (Az. Salera), gelato al Blu di bufala (Az. Quattro Portoni), Namelaka di cioccolato bianco e terra di lamponi. (Piatto ufficiale Chef Awards Italian Tour), caffè.

Vini in abbinamento delle aziende: Tenuta Casa Virginia di Villa d’Almè, Azienda Agricola Sant Egidio di Fontanella (Sotto il Monte). Si ringraziano i partners dell’evento: Azienda Agricola Salera, Caseificio Quattro Portoni, Fonti Prealpi. Costo della serata 80 euro, vini inclusi.

Per informazioni: www.ristorantecollina.it

cuoco chef ristorante Web reputation locale Bergamo Ristorante Collina menu


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548