Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 22 ottobre 2019 | aggiornato alle 18:38| 61591 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI
di Piera Genta
Piera Genta
Piera Genta
di Piera Genta

Alta cucina a Palazzo Saluzzo Paesana
Chef stellati a Torino tra arte e ricette

Alta cucina a Palazzo Saluzzo Paesana 
Chef stellati a Torino tra arte e ricette
Alta cucina a Palazzo Saluzzo Paesana Chef stellati a Torino tra arte e ricette
Pubblicato il 26 marzo 2019 | 15:16

Palazzo Saluzzo Paesana, edificio nobiliare nel centro di Torino, ospita un ciclo d’incontri dedicati all’alta cucina con la partecipazione di chef stellati che interpretano l'anima barocca e rock del palazzo.

La rassegna, organizzata dall’Associazione BArock (dove BA è l’acronimo di Belle Arti), è iniziata il 19 febbraio con Riccardo Bassetti del Ristorante La Tavola del Porticciolo Hotel (l’albergo di famiglia) di Laveno-Mombello (Va), ed è proseguita il 19 marzo con Michelangelo Mammoliti del Ristorante La Madernassa a Guarene (Cn).

(Alta cucina a Palazzo Saluzzo Paesana Chef stellati a Torino tra arte e ricette)

Nelle prossime settimane toccherà a Floriano Pellegrino (cuoco) e Isabella Potì (pasticcera) del Ristorante Bros’ a Lecce (il 16 aprile), a Domenico Stile del Ristorante Enoteca La Torre a Villa Laetitia a Roma (il 21 maggio) e a Nicola Portinari del Ristorante La Peca a Lonigo, in provincia di Vicenza (l’11 giugno). Ai piatti di alta cucina proposti nelle cinque serate vengono abbinati i vini consigliati da Alessandro Tupputi, sommelier del Ristorante La Madernassa. Pausa estiva, poi a settembre si riparte.

(Alta cucina a Palazzo Saluzzo Paesana Chef stellati a Torino tra arte e ricette)
Michelangelo Mammoliti

Come immagine simbolo di questa prima edizione è stato scelto il dipinto, olio su tela, “Le Chef de l'Hôtel Chatham” dell’artista irlandese Sir William Orpen (1878-1931) custodito alla Royal Academy of Arts di Londra che ritrae il capocuoco dell’Hotel Chatham di Parigi. Un’opera che, per la prima volta, nobilita la figura dello chef rappresentato come un lavoratore/operaio al pari di un nobile. Il dipinto per l’occasione è stato personalizzato con una pioggia di stelle dall’artista e fotografa torinese Miriam Colognesi. Michelangelo Mammoliti, un curriculum significativo, allievo di Marchesi e di Stefano Baiocco, da cui nasce la sua passione per le erbe aromatiche, i germogli e ogni tipo di fiore commestibile, esperienza da Alain Ducasse, Pierre Gagnier, Yannick Alléno, Marc Meneau dove forma la sua filosofia, è stato scelto per rappresentare il Piemonte.

Per la serata Michelangelo ha trasferito a Palazzo Paesana tutti i suoi collaboratori per poter offrire lo stesso standard qualitativo che si trova alla Madernassa. «Una bella cena, in cui mi sono divertito - racconta - perché ho visto la soddisfazione dei clienti. Il menu della serata ha in parte sintetizzato la mia cucina, una storia personale basata sui ricordi, sui viaggi, sulle esperienze fatte Oltralpe. Ogni giorno gioco con gli ingredienti che sono poco utilizzati».

Per informazioni: www.palazzosaluzzopaesana.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cuoco chef palazzo saluzzo paesana torino ricette eventi cucina BArock Michelangelo Mammoliti rassegna

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).