Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 22 ottobre 2019 | aggiornato alle 18:34| 61590 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI

Al Comandante i nuovi piatti di Bianco
si ispirano alla “democrazia”

Al Comandante i nuovi piatti di Bianco 
si ispirano alla “democrazia”
Al Comandante i nuovi piatti di Bianco si ispirano alla “democrazia”
Pubblicato il 08 marzo 2019 | 17:42

Si ispirano al concetto di “democrazia” i nuovi piatti di Salvatore Bianco, che con le sue nuove proposte apre la via della cucina gourmet per tutte le tendenze al Comandante, il ristorante dell’Hotel Romeo di Napoli .

Rispetto delle esigenze e utilizzo completo della materia prima sono i valori cui Salvatore Bianco (membro Euro-Toques) si è ispirato per le sue nuove creazioni: Ragù 9850 (il numero indica i chilometri che separano Napoli da Tokyo), la Rana Pescatrice con coda, fegato, guancia, Assoluto di Gambero 2.0, e Risotto il Mare a Milano, sono alcuni dei piatti che incarnano il suo DNA. Il Ragù, un must della tradizione italiana e napoletana, incarna la sua personale minuziosa ricerca, tanto da diventare vegetariano, senza perdere nulla del sapore originale.

(Al Comandante i nuovi piatti di Bianco si ispirano alla democrazia)
 
«Sono i piccoli dettagli che scindo da ogni sapore e da cui inizio una ricerca profonda di ogni elemento che compone il sapore di un ingrediente - dice lo chef - Il segreto è questo, cercare nel mondo i sapori che, assemblati sapientemente, ricercano quello originale, pensato per chi non può o ha deciso di non mangiare alcuni ingredienti, come, nel caso del ragù, la carne».

Salvatore Bianco (Al Comandante i nuovi piatti di Bianco si ispirano alla democrazia)
Salvatore Bianco  

E se l’ex Palazzo Lauro, dove hanno sede l'albergo Romeo e il suo ristorante, unisce l’arte napoletana a quella giapponese, grazie all’intervento dell’Archistar Kenzo Tange, lo Chef non poteva dimenticare di guardare anche all’oriente e inserire nei suoi piatti elementi ricercati e internazionali, come l’alga Kombu. Oltre all’effetto antiossidante, questo alimento rafforza il sistema immunitario, migliora il processo digestivo, stimola il metabolismo e insaporisce i piatti in modo naturale e sano. Le tecniche di lavorazione scelte vogliono preservare le caratteristiche organolettiche delle materie prime locali rispettandone così il gusto e i valori nutrizionali, siano queste tipiche della cucina italiana o rintracciabili in quelle straniere.

(Al Comandante i nuovi piatti di Bianco si ispirano alla democrazia)

Ma c’è un’altra novità per Il Comandante, premiato nel 2012 con la Stella Michelin: la sala, infatti, si veste di nuovo con l’arrivo della primavera: i tavoli si spogliano delle tovaglie e, nudi, diventano un’opera d’arte, firmata da Sergio Fermariello. Sagome stilizzate di pesci e uomini compongono l'opera, come se galleggiassero in mare. I 13 tavoli diventano così un’installazione, che testimonia la ricerca formale del valore del segno come archetipo.

(Al Comandante i nuovi piatti di Bianco si ispirano alla democrazia)

Per informazioni: www.romeohotel.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cuoco chef salvatore Bianco Stella Michelin Napoli il Comandante goumet ricette menu hotel romeo ristorante albergho hotel ristorazione accoglienza

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).